Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giunti Editore: Dossier d'art

Gentile da Fabriano

di De Marchi Andrea

editore: Giunti Editore

pagine: 50

La presente pubblicazione è dedicata a Gentile di Niccolò, detto Gentile da Fabriano (Fabriano 1370 circa - Roma 1427), uno de
4,90
4,90

Pontormo

di Philippe Costamagna

editore: Giunti Editore

pagine: 50

La presente pubblicazione è dedicata a Jacopo Carrucci, detto il Pontormo dal nome del suo paese natale (1494-1556). Opera a contatto con Leonardo, Piero di Cosimo, Albertinelli, Andrea del Sarto e Rosso Fiorentino. Artista tormentato, dalla personalità contorta, è autore di composizioni di estenuata eleganza, animate da figure cui un colore straniato conferisce qualcosa di irreale. Insieme al Rosso è capofila di quella che il Vasari chiama "maniera moderna".
4,90

Michelangelo. Il giudizio universale

editore: Giunti Editore

pagine: 48

La presente pubblicazione è dedicata al Giudizio universale dipinto da Michelangelo Buonarroti nella cappella Sistina tra il 1536 e il 1541. Il testo ricostruisce nei particolari e attraverso i documenti le vicende esecutive del grande affresco e la tecnica pittorica dell'artista; gli interventi eseguiti nel corso dei secoli, dalle "braghe" della Controriforma ai restauri successivi; e, infine, le procedure dell'ultimo restauro che restituisce al mondo intero uno dei massimi capolavori della storia dell'arte.
4,90

Longhi

di Filippo Pedrocco

editore: Giunti Editore

pagine: 50

La presente pubblicazione è dedicata a uno dei massimi testimoni della Venezia del Settecento: Pietro Falca, detto Pietro Longhi (Venezia 1702-1785). Un itinerario artistico del pittore, famoso per quei dipinti che propongono garbati e ironici spaccati di vita quotidiana dove cose e persone vengono liricamente osservati e acquistano espressività grazie alle sottigliezze del disegno minuto e dei colori teneri e armonici come pastelli.
4,90

Rubens

di Didier Bodart

editore: Giunti Editore

pagine: 52

4,90

Klimt

di Eva Di Stefano

editore: Giunti Editore

pagine: 52

4,90

Il mito dell'Egitto nel Rinascimento. Pinturicchio, Piero di Cosimo, Giorgione, Francesco Colonna

di Maurizio Calvesi

editore: Giunti Editore

pagine: 52

La civiltà mediterranea ha avuto come culla l'Africa settentrionale e il vicino Oriente. Nel Rinascimento si localizzò in Egitto la nascita della civiltà, ma, all'epoca, di manoscritti egizi se ne conoscevano ben pochi. Nelle arti figurative si riscontra questo "mito" legato alla cultura egizia anche nelle opere di pittori importanti come Pinturicchio, Piero di Cosimo, Giorgione e Francesco Colonna.
4,90

Impressionismo

di Denvir Bernard

editore: Giunti Editore

pagine: 50

La presente pubblicazione è dedicata ai protagonisti e alle opere dell'impressionismo
4,90

Velázquez

di Marini Maurizio

editore: Giunti Editore

pagine: 52

La presente pubblicazione è dedicata a Diego Rodríguez de Silva y Velázquez (Siviglia 1599 - Madrid 1660)
4,90

Schiele

di Di Stefano Eva

editore: Giunti Editore

pagine: 48

Schiele, il pittore austriaco che si era autodefinito "eterno bambino", è diventato invece uno tra gli artisti più conosciuti
4,90

Rembrandt

di Van Dongen D. Daniel

editore: Giunti Editore

pagine: 50

La presente pubblicazione è dedicata a Rembrandt Harmenszoon van Rijn che nacque a Leida nel 1606
4,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.