Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gremese Editore: Un film di...

I Viceré

di Roberto Faenza

editore: Gremese Editore

pagine: 176

Faenza porta sullo schermo, con un kolossal in uscita nelle sale contemporaneamente al libro, il romanzo "I Viceré", discusso capolavoro del grande scrittore Federico De Roberto. Con un cast eccezionale (tra cui Alessandro Preziosi, Lando Buzzanca, Lucia Bosè), prendono vita le vicende della famiglia siciliana degli Uzeda negli anni dell'unificazione dell'Italia, tra brama di denaro e sete di potere, malaffare e trasformismo: una impietosa radiografia di vizi tipicamente italiani, allora come oggi.
15,00

Alla luce del sole

di Roberto Faenza

editore: Gremese Editore

pagine: 152

"Pochi giorni fa, prima di tornare qui come parroco, io ho sognato il futuro di questo quartiere ed è stato proprio bello. Bello perché ho sognato un posto dove erano spariti i furti, era sparita la droga, dove non c'erano più violenze, prepotenze, dove la gente non aveva paura, dove non c'era più la fame perché c'era lavoro per tutti, dove c'erano delle scuole bellissime, dove i bambini giocavano." Questo, all'inizio degli anni Novanta, il sogno di don Pino Puglisi. Quando esso cominciò lentamente, ma con forza, a divenire realtà a Palermo, nel quartiere a rischio di Brancaccio, fu la mafia ad avere paura e lo uccise nel giorno del suo cinquantaseiesimo compleanno, il 15 settembre 1993. Il libro ripropone la sceneggiatura del film di Roberto Faenza.
15,00

Le intermittenze del cuore

di Fabio Carpi

editore: Gremese Editore

pagine: 94

Il regista Saul Mortara riceve da un produttore parigino l'incarico di preparare un film sulla vita di Proust. Lungo i vari spostamenti tra l'Italia, la Francia e la Svizzera, mentre il lavoro di scrittura procede, Saul lascia che in lui riaffiorino animati dal tocco misterioso della memoria involontaria, una delle grandi scoperte proustiane, alcuni momenti salienti della propria esistenza. Attraverso una serie di libere associazioni riemergono le esperienze che hanno segnato il suo passato: l'abbandono della lotta partigiana per rifugiarsi in un sanatorio, il ripetuto innamoramento per la stessa donna che a distanza di anni non riconosce, il rapporto col figlio ventenne che gli restituisce l'immagine della sua giovinezza.
11,00

Senso '45

di Tinto Brass

editore: Gremese Editore

pagine: 144

13,95

Nobel

di Fabio Carpi

editore: Gremese Editore

pagine: 112

10,95

Il trionfo dell'amore

di Clare Peploe

editore: Gremese Editore

pagine: 96

10,95

Malèna

di Giuseppe Tornatore

editore: Gremese Editore

pagine: 128

10,33

Kinsey. Let's talk about sex

editore: Gremese Editore

pagine: 287

La rivoluzionaria ricerca sulla sessualità umana intrapresa da Alfred Kinsey tra gli anni Quaranta e Cinquanta dette il via a uno dei dibattiti culturali più accesi del XX secolo. Kinsey intervistò migliaia di uomini e di donne sugli aspetti più intimi delle loro esistenze, e quando rivelò i sorprendenti risultati dei suoi studi a un pubblico di lettori affascinato e avido di conoscenza, ne sconvolse d'un colpo le credenze sessuali più radicate, e con esse quelle di tutta l'America. Il libro si snoda, dunque, lungo questo doppio versante: da un lato la ricostruzione oggettiva della straordinaria avventura di Kinsey, dall'altro la sua reinterpretazione cinematografica realizzata dal sceneggiatore e regista Bill Condon.
14,50
16,00

Francesca e Nunziata

di Lina Wertmüller

editore: Gremese Editore

pagine: 128

10,95

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.