Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Interlinea: Bibl. letteraria dell'Italia Unita

Giuseppe Pontiggia. Investigare il mondo. Atti del convegno (Milano, 30 ottobre 2013)

editore: Interlinea

pagine: 163

Un volume che ricorda Giuseppe Pontiggia, critico letterario e narratore di primo piano
18,00

Il mondo si legge all'incontrario. La materia cavalleresca nel Novecento

di Davide Savio

editore: Interlinea

pagine: 240

Le avventure dei cavalieri non finiscono con don Chisciotte
20,00

Una macchina per pensare. Giampiero Neri prima e dopo Teatro naturale

editore: Interlinea

pagine: 120

Giampiero Neri è oggi il maestro della poesia in prosa italiana
15,00

Amelia Rosselli: biografia e poesia

di Giovannuzzi Stefano

editore: Interlinea

pagine: 197

La letteratura italiana del Novecento ha in Amelia Rosselli una figura irrinunciabile, che attende ancora luce sul rapporto tr
20,00

«Ogni speme deserta non è». Studi manzoniani

di Annoni Carlo

editore: Interlinea

pagine: 256

Questa raccolta di studi di Carlo Annoni presenta contributi, apparsi in sedi editoriali diverse, non sempre di facile reperib
20,00

Il carnevale dei morti

Sconciature e danze macabre nella narrativa di Luigi Pirandello

di Savio Davide

editore: Interlinea

pagine: 196

Davide Savio indaga l'opera narrativa, drammaturgica e poetica di Luigi Pirandello, in primo luogo le Novelle per un anno (192
20,00
18,00

Il canto strozzato

Poesia italiana del Novecento. Saggi gritici e antologia di testi

 

editore: Interlinea

pagine: 719

Giunge alla quarta edizione, accresciuta e aggiornata, Il canto strozzato: un bilancio critico sulla poesia del secolo appena
36,00

Un nulla pieno di storie. Ricordi e considerazioni di un viaggiatore nel tempo

editore: Interlinea

pagine: 142

"Un mestiere antico come il mondo, che risponde a una necessità degli esseri umani, a un loro bisogno fondamentale: quello di raccontarsi". Così uno dei maggiori scrittori contemporanei si racconta alla vigilia dei settant'anni in una lunga confessione-intervista: la sua difficile fanciullezza tra fascismo e Repubblica, la Milano degli anni universitari, la nascita delle passioni per l'arte e la letteratura, una drammatica storia matrimoniale, i primi lavori, gli anni dell'ideologia e del Gruppo 63, il Sessantotto, la scoperta delle storie da narrare. Sebastiano Vassalli parla anche di tv, religione e politica ("L'Italia è due paesi in uno. C'è il paese legale, che è sotto gli occhi di tutti, e c'è il paese sommerso, illegale, che tutti più o meno fanno finta di non vedere"), con un capitolo dedicato al "signor B." ("se non ci fosse stato lui, sarebbe arrivato un altro con un'altra iniziale, o forse addirittura con la stessa iniziale"). Alla fine la speranza è riposta nella letteratura, "vita che rimane impigliata in una trama di parole".
15,00

Profilo critico del romanticismo italiano

di Giuseppe A. Camerino

editore: Interlinea

pagine: 189

Un bilancio, da tempo atteso, del Romanticismo in Italia con una mappa di tutte le principali esperienze di poetiche, di gener
20,00

Mario Luzi oggi

Letture critiche a confronto. Atti del seminario (Milano, 7-8 marzo 2007)

 

editore: Interlinea

pagine: 210

Del mondo, della vita che da sempre in me hanno premuto perché li esprimessi, che cosa è rimasto nelle mie molte pagine? Un se
15,00

Dalla poesia in prosa al rap. Tradizioni e canoni metrici nella poesia italiana contemporanea

di Giovannetti Paolo

editore: Interlinea

pagine: 219

Disciolta in questo volume è un'idea, anzi una storicizzazione (e nient'affatto debole), della poesia e metrica italiane dagli
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.