Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Interlinea: Gli aironi

Giuseppe Motta. Una vita per la cartografia

editore: Interlinea

pagine: 100

«Da ragazzo sognavo sugli atlanti, vi immaginavo viaggi e avventure» è una citazione di Umberto Eco che piaceva a Giuseppe Mot
12,00

Oggi sono migliore. Una storia imprenditoriale

di Piercarlo Ceccarelli

editore: Interlinea

pagine: 204

Riccardo Ferrari, imprenditore di successo a capo di un'azienda di caffè, sta per firmare un accordo che gli permetterà di esp
16,00

Boom. Gli oggetti del miracolo economico tra vita, passione e lavoro

di Carlo Alberto Carutti

editore: Interlinea

pagine: 320

I ricordi di un testimone del boom economico, uno dei molti italiani che hanno costruito il Paese collaborando con i grandi no
18,00

La croce sui girasoli. Diario di un cappellano militare sul fronte russo

di Aldo Del Monte

editore: Interlinea

pagine: 252

"C'è un campo di girasoli, poi c'è un'altura sempre battuta dal vento; ecco, appena a valle, c'è il cimitero" ricorda il cappellano militare Aldo Del Monte nel suo tragico diario della ritirata di Russia durante l'ultima guerra, uno dei più intensi della nostra letteratura accanto al "Sergente nella neve" di Rigoni Stern e alle "Centomila gavette di ghiaccio" di Bedeschi. Al giovane reduce, rimasto ferito gravemente, un medico prescrive di consegnare alla scrittura l'angoscia di quell'esperienza nel "vallone della morte", per tentare di liberarsene. E lo pubblica pochi mesi dopo la fine della guerra. don Aldo, nato a Montù Beccaria nel 1915, ordinato sacerdote alla vigilia del secondo conflitto mondiale, sarà amatissimo vescovo di Novara dal 1972 e uno dei protagonisti del rinnovamento del Concilio Vaticano II; si spegnerà nel 2005 nel paese di Massino Visconti affacciato sul lago Maggiore e riposa nel cimitero dell'abbazia benedettina sull'isola di San Giulio, al centro del vicino lago d'Orta. In questo libro ci fa comprendere perché "gli uomini hanno avuto paura di quell'ora che batteva sulla steppa" dove su molti di quei settantacinquemila morti ora "veglia una croce gigantesca levata sui girasoli" condividendo con noi, ieri come oggi, "lo sforzo di trovare, anche in mezzo alla burrasca, qualche raggio di luce".
15,00

Vicino al cuore

di Simona Arrigoni

editore: Interlinea

pagine: 170

"Vicino al cuore" è il legame tra una donna di trent'anni e la nonna ultranovantenne, la storia di un destino che non ferma il tempo e richiede scelte fatte con la testa e con il cuore. Un romanzo a due voci. Il presente è narrato da un giovane medico veterinario con una carriera avviata e la sofferenza profonda dei genitori assenti, un'adolescenza segnata dalla solitudine e troppe verità nascoste. Il passato è narrato dall'anziana che ha saputo prenderla tra le braccia senza mai lasciarla. Una vicenda di gesti e presenze che sono il lessico familiare che tutti conoscono. Quando ami non servono troppe parole. L'essenziale racchiude tutto: "Avrò cura di te, sempre" è la promessa che Vittoria fa alla nonna quando rischia di perderla a causa della rottura del femore. E fa una scelta inevitabile, difficile, rivoluzionaria, in un luogo che è proprio lì, vicino al cuore. Questo romanzo, ambientato tra Milano e Novara, tra Lombardia e Marche, è l'esordio di Simona Arrigoni, giornalista, conduttrice televisiva di 7 Gold, dove si occupa in modo particolare di politiche sociali annodando un filo diretto quotidiano con i cittadini attraverso la trasmissione "Aria Pulita". Al termine del romanzo un vademecum sull'assistenza e sui diritti dei nonni.
15,00

Il falsario sognatore. Un bohémien di provincia

di Mazzi Benito

editore: Interlinea

pagine: 243

Che cosa spinge Pier, giovane di Masera, paesino della piemontese valle Vigezzo, a tralasciare gli studi per il richiamo delle
18,00

Giuseppe Prina. Il genio delle finanze di Napoleone

di Cirri Paolo

editore: Interlinea

pagine: 48

Giuseppe Prina è più conosciuto per la sua proverbiale drammatica fine che per quello che fece nella sua vita
5,00

Le storie della risaia: La terra degli aironi­Una Topolino amaranto­Storie di brava gente­Nando dell'Andromeda

di Graziosi Dante

editore: Interlinea

pagine: 542

In occasione del ventesimo anniversario della morte di Dante Graziosi, il più celebre cantore della civiltà contadina tra Sesi
24,00

Monterosa blues

di Arco Lorenzo

editore: Interlinea

pagine: 168

In bilico tra la bellezza di un ricordo e la necessità di raccontare: ecco la storia di Miki, vissuta tra il Novarese e l'Osso
15,00
15,00

Tutto è grazia

Tra memoria, bellezza e fede

di Zaccheo Germano

editore: Interlinea

pagine: 224

20,00

Sopra il tavolo della cucina

Donne che intrecciano storie

 

editore: Interlinea

pagine: 160

15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.