Il tuo browser non supporta JavaScript!

Iperborea: Narrativa

17,50

Made in Sweden. Le parole che hanno fatto la Svezia

di Elisabeth Asbrink

editore: Iperborea

pagine: 360

Con la sua società aperta, accogliente e tollerante, il suo welfare collaudato, il civismo proverbiale e l'ambientalismo d'ava
18,00

Lettere tra due mari

di Siri Ranva Hjelm Jacobsen

editore: Iperborea

pagine: 64

In principio il nostro pianeta era ricoperto da un'unica, felice distesa d'acqua, ma poi eruppe la terra, che squarciò la colt
14,00

Il serpente

di Stig Dagerman

editore: Iperborea

pagine: 309

Mentre la Seconda guerra mondiale opprime l'Europa, un serpente infesta un sonnacchioso campo di addestramento della campagna
18,00

Addio. Poesia al tempo del virus

di Cees Nooteboom

editore: Iperborea

pagine: 92

Un uomo in un giardino d'inverno: un fico spoglio, le oche del vicino, i sassi di un muro millenario, i cactus dagli strani no
11,00

Leggende groenlandesi

editore: Iperborea

pagine: 256

Un'isola enorme, la più grande del globo, con i suoi insediamenti sparsi e piccolissimi, unica dimensione sociale possibile pe
16,50

Crepitio di stelle

di Jón Kalman Stefánsson

editore: Iperborea

pagine: 256

Una conchiglia e un sasso, ricordi di famiglia che fanno riemergere dal passato due grandi storie d'amore e di vita: quella bu
17,00

Il tempo e l'acqua

di Andri Snær Magnason

editore: Iperborea

pagine: 333

L'Okjökull, un ghiacciaio che da tempi immemorabili si ergeva su quasi venti chilometri quadrati di suolo islandese, oggi è un
19,50

Il sentiero delle babbucce gialle

di Kader Abdolah

editore: Iperborea

pagine: 448

Sultan Farahangi, famoso cineasta iraniano rifugiato in una fattoria della campagna olandese, si immerge nei ricordi per riann
19,50

Storie di gente felice

di Lars Gustafsson

editore: Iperborea

pagine: 256

Può esistere la felicità in un mondo preconfezionato, fatto di cose che fingono di essere desiderabili, in una società così co
17,00

La sciagura di chiamarsi Skrake

di Kjell Westö

editore: Iperborea

pagine: 576

«Tutto è in prestito» recita un adagio finlandese sull'inafferrabilità della vita
19,00

La moglie del colonnello

di Rosa Liksom

editore: Iperborea

pagine: 224

Lapponia, notte
16,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento