Il tuo browser non supporta JavaScript!

Laterza: Storia e società

Italia, Europa, economia e banche. Gli interventi alle Assemblee dell'Associazione bancaria italiana

di Carlo Azeglio Ciampi

editore: Laterza

pagine: 172

Gli interventi tenuti da Carlo Azeglio Ciampi nell'arco di quasi due decenni (dal 1981 al 1992 e dal 1996 al 1998) all'Assembl
22,00 17,60

Libri per tutti. L'Italia della divulgazione dall'Unità al nuovo secolo

di Luca Clerici

editore: Laterza

pagine: 258

Subito dopo l'Unità molti studiosi, veri e propri campioni della divulgazione, si impegnano a diffondere il sapere oltre la tr
24,00

Fascisti sul mare. La Marina e gli ammiragli di Mussolini

di Fabio De Ninno

editore: Laterza

pagine: 261

Dopo la vittoria nella grande guerra, per vent'anni gli ammiragli della Regia Marina coltivarono il sogno di costruire una flo
22,00 17,60

Polizie speciali. Dal fascismo alla repubblica

di Vittorio Coco

editore: Laterza

pagine: 218

A partire dal 1942 il confine orientale italiano fu il teatro di una violentissima repressione antipartigiana
22,00 17,60

In terra d'Africa. Gli italiani che colonizzarono l'impero

di Emanuele Ertola

editore: Laterza

pagine: 246

Il 9 maggio 1936, dal balcone di piazza Venezia, Mussolini annunciava agli italiani la «riapparizione dell'impero sui colli fa
20,00

La stoffa dell'Italia. Storia e cultura della moda dal 1945 a oggi

di Emanuela Scarpellini

editore: Laterza

pagine: 257

Nel corso del Novecento l'Italia è riuscita ad affermarsi come punto di riferimento mondiale della moda, nonostante il predomi
20,00 16,00
20,00 16,00

La battaglia di Montaperti

di Duccio Balestracci

editore: Laterza

pagine: 241

Due città rivali, Siena e Firenze
20,00 16,00

Il traditore di Venezia. Vita di Marino Falier doge

di Giorgio Ravegnani

editore: Laterza

pagine: 162

Marino Falier è una delle figure più controverse nella storia dei dogi di Venezia
18,00 14,40

Felicità d'Italia. Paesaggio, arte, musica, cibo

di Piero Bevilacqua

editore: Laterza

pagine: 205

Che cosa sono le felicità d'Italia? La musica, il cibo, la biodiversità agricola, il paesaggio, la tradizione artistica e cult
20,00 16,00

La difficile arte del banchiere

di Luigi Einaudi

editore: Laterza

pagine: 215

Dopo il commissariamento della Banca d'Italia nel '44, Luigi Einaudi venne nominato Governatore il 5 gennaio 1945, quando l'Italia era ancora divisa in due ed era un campo di battaglia. Non fu un caso se, in un momento tanto difficile e decisivo, per questo ruolo di altissima responsabilità la scelta cadde su Einaudi: era infatti un economista noto per il suo rigore morale, per i ragionamenti limpidi e lineari, per il linguaggio chiaro e comprensibile al largo pubblico. I suoi articoli raccolti in questo volume, pubblicati sul "Corriere della Sera" tra il 1913 e il 1924, riflettono il momento di difficoltà eccezionali del primo dopoguerra, il fallimento della Banca di sconto, la crisi del Banco di Roma e di altri istituti. Questi scritti risultano di un'attualità sorprendente e costituiscono ancora oggi un modello di educazione economica applicata all'analisi e alla discussione delle vicende dell'economia nel momento in cui esse accadono. Leggerli significa scoprire le origini degli atteggiamenti oggi consolidati nella prassi della vigilanza, del controllo e della supervisione dei mercati finanziari. La prospettiva che ritroveremo in ogni pagina è quella in favore della collettività e dell'interesse generale.
22,00 17,60

Il potere delle donne nella Chiesa. Giuditta, Chiara e le altre

di Adriana Valerio

editore: Laterza

pagine: 148

Con la proposta di papa Francesco di istituire una commissione di studio sul diaconato femminile, servizio antico ma desueto, si intravede per la prima volta in questo millennio una prospettiva nuova e importantissima che potrebbe aprire all'ingresso delle donne al sacerdozio. Ma quale è stata fino a oggi la presenza della donna nella Chiesa? Quali il ruolo e la missione attribuiti alle donne all'interno dei testi sacri? Quali gli effettivi spazi di potere e di governo consentiti? Adriana Valerio risponde a queste domande in pagine suggestive, dense di storia e di riflessione. Ci presenta le straordinarie figure di donne che si ribellano al potere maschile nell'Antico Testamento; ci mostra la rivoluzione del Vangelo, che intende capovolgere letteralmente tutte le vecchie logiche di dominio; ricostruisce le vicende storiche di figure femminili che hanno esercitato il potere, o nella modalità carismatica dell'esempio di vita o nell'effettiva gestione del governo delle cose di questo mondo: profetesse, sante, badesse, mistiche. Sullo sfondo, una domanda radicale: è giusto che le donne aspirino al potere così come gli uomini l'hanno configurato? O una Chiesa che si ispiri al Vangelo e che riconosca con pari dignità il contributo delle donne e degli uomini non dovrebbe al contrario ridimensionare per tutti l'esercizio del potere riportandolo nei termini del servizio?
18,00 14,40

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento