Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di A. Delogu

Mansuetudine. L'arca delle virtù: da Agostino al XXI secolo

di G. Delogu

editore: Ibis

pagine: 96

La Mansuetudine si manifesta virtù diversa fin dalla effige che la rappresenta nell'Arca di Agostino a Pavia
9,00

Contrappasso

di Andrea Delogu

editore: HarperCollins Italia

pagine: 250

Il mondo è cambiato radicalmente negli ultimi quindici anni
19,00

Black out

di Roberto Delogu

editore: Nutrimenti

pagine: 193

Emiliano Bardanzellu è un uomo qualsiasi, è nato a Cagliari, fa il cameriere ma ha studiato scienze politiche, la sua vita è s
15,00

Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica

di Andrea Delogu

editore: Rai Libri

pagine: 235

Che cosa significa non riuscire a leggere qualcosa di scritto, anche la frase più semplice e comune? Come ci si sente quando l
17,00

La collina

editore: Fandango Libri

pagine: 348

Su quella collina non c'era nulla, solo una vigna non curata e un casolare abbandonato
15,00

L'anno di vento e sabbia

di Delogu Roberto

editore: Hacca

pagine: 157

La mattina, qualsiasi vento tirasse, fosse anche l'uragano delle Azzorre, si infilava con fatica la sua vecchia muta "Cressy S
14,00

La collina

editore: Fandango Libri

pagine: 345

Su quella collina non c'era nulla, solo una vigna non curata e un casolare abbandonato. Su quel pezzo di terra incolta Riccardo Mannoni ha costruito un mondo di salvezza e speranza. Rispettando le sue regole in Collina scoprirai la libertà del vivere in comune, una libertà diversa da quegli eccessi che diventano prigione. E questo che Riccardo promette a chiunque varchi quel cancello, la Collina può strapparti all'eroina e restituirti alla vita. Di quel regno Ivan è il figlio prediletto. Ha saputo guadagnarsi la fiducia di Riccardo, diventando il suo autista, la persona a cui affidare i compiti più delicati. In Collina Ivan ha conosciuto Barbara, inquieta e ribelle. Si sono innamorati e si sono sposati, dopo aver ottenuto il permesso di Riccardo. Perché è lui a decidere chi puoi amare e chi devi odiare. Valentina è nata e cresciuta in comunità, un giardino incantato immerso nel verde dove tutti hanno da dormire e da mangiare. Tutti lavorano e sono uguali, il denaro non esiste. Ma non tutti sanno, e molti fanno finta di non sapere, che da quel paradiso è impossibile scappare. Ci sono "gli angeli" per questo, chi ci prova viene ripreso e riportato indietro con qualunque mezzo, sempre. E la salvezza passa talvolta per l'umiliazione, le botte, le catene e le celle d'isolamento. Una cura che ha il sapore di una condanna. "La Collina" è un romanzo epico, la storia di una famiglia che si unisce a quella di tanti uomini e donne che hanno abitato quel mondo sperando di tornare alla luce...
18,00

Percorsi tra saperi

Saper vivere, saper educare

di Delogu Antonio

editore: Carocci

pagine: 304

Questa rassegna di studi di filosofia morale, curata da Antonio Delogu, si avvale dei contributi di autori di varia estrazione
26,80

Noir et blanc. Ediz. inglese

di Marco Delogu

editore: Contrasto

pagine: 144

Tutto il lavoro fotografico di Marco Delogu è un gioco di nero e di bianco che, come due elementi distanti e contrari si rincorrono, si scontrano e capovolgono, nelle diverse rese fotografiche, i reciproci rapporti di forza e di armonia. Questo volume presenta per la prima volta insieme tutte le serie realizzate negli anni da Delogu: il suo lavoro continuo e incessante sui gruppi "chiusi " di persone, che si riconoscono in linguaggi e esperienze comuni; l'amore per il cavallo, simbolo di una potenza immacolata e del tutto naturale; l'amore verso la natura, struggente orizzonte di vita; il fascino continuo e sotterraneo per l'antico.
45,00

Il Medioevo

di Paolo Delogu

editore: Il mulino

pagine: 123

Il volume propone in forma autonoma la prima parte dell'"Introduzione alla storia medievale" di Paolo Delogu, un manuale tuttora assai diffuso nell'università, edito nel 1994 e in nuova versione nel 2003. L'analisi del concreto uso universitario ha consigliato di affiancare al testo maggiore (che rimarrà pienamente disponibile) anche questa edizione ridotta che si presenta come un'introduzione di base al concetto di Medioevo, alla sua periodizzazione e ai suoi principali tratti caratteristici.
10,00

Introduzione alla storia medievale

di Paolo Delogu

editore: Il mulino

pagine: 228

Nel volume si analizza sia la periodizzazione storica, sia il Medioevo come problema storico. Viene poi approfondita la tematica generale, approfondendo alcuni punti più critici del periodo. Il volume poi esamina la scrittura della storia nel Medioevo e la documentazione relativa, in particolare quella giuridica.
20,00

Capalbio

editore: Peliti Associati

pagine: 88

"Questo progetto nasce da un forte legame verso un territorio e le sue comunità, cacciatori, uomini di cavalli e pastori, e da una storia di amicizia con alcune delle persone ritratte. Non vado a caccia e non so sparare, ma ho per le battute al cinghiale e la loro ritualità un grande rispetto. Negli inverni maremmani ho sentito molte storie di caccia, e riscoperto il racconto di Emilio Lussu "Il cinghiale del diavolo" che qui viene ripubblicato. Capalbio é per me una terra speciale che condensa molte delle cose che hanno attraversato la mia vita: la natura, la Sardegna, i cavalli e le corse, il mare, e uomini dalle facce piene di storia." (Marco Delogu)
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.