Libri di A. Pandolfi

Metamorfosi del denaro. Perché una risorsa della società non può rimanere solo un affare privato

Metamorfosi del denaro. Perché una risorsa della società non può rimanere solo un affare privato

di Luigi Pandolfi

editore: Manifestolibri

pagine: 108

Nel mondo moderno tutto gira intorno al denaro
12,00
Il tempo è uno strano luogo. Una nuova teoria quantistica sul tempo

Il tempo è uno strano luogo. Una nuova teoria quantistica sul tempo

di Sandro Pandolfi

editore: Armando editore

pagine: 228

"Il tempo è uno strano luogo fatto di adesso, di sempre e di mai", comincia così uno dei capitoli più importanti di questo lib
20,00
Economia dei mercati finanziari

Economia dei mercati finanziari

editore: Il mulino

pagine: 336

Il testo fornisce i concetti e gli strumenti analitici necessari alla comprensione e allo studio dell'economia dei mercati fin
34,00
Costruire resilienza

Costruire resilienza

di Luisa Pandolfi

editore: Guerini Scientifica

pagine: 208

La fase di transizione verso l'autonomia e l'età adulta si configura come complessa per tutti i giovani e rappresenta una sfida evolutiva ancora più difficile e delicata per i ragazzi e le ragazze cresciuti in una comunità per minori. Questi ultimi, infatti, con il raggiungimento della maggiore età, si trovano spesso a dover lasciare il contesto protetto di cura e di tutela per andare incontro ad un futuro pieno di incognite, ostacoli e paure, soprattutto se manca una rete di sostegno e di supporto. Attraverso quali strategie operative, pratiche, modelli e interventi è possibile progettare ed implementare percorsi educativi di accompagnamento all'autonomia dei neomaggiorenni in uscita dalle comunità per minori? Quali i fattori e i processi protettivi che contribuiscono alla costruzione di resilienza? E quali, invece, le condizioni di rischio? Il volume affronta tali questioni cruciali proponendo un percorso articolato che si muove nell'integrazione di differenti livelli di analisi. La prima parte del testo traccia una cornice di riferimento della letteratura sulla resilienza, assunta come chiave interpretativa privilegiata, ed esplora alcune tra le più rilevanti e recenti esperienze ed evidenze sul fenomeno in oggetto, soprattutto in ambito internazionale, al fine di metterne a fuoco i principali criteri di azione in una prospettiva pedagogica. Gli assunti teorici intersecano e orientano l'indagine empirica nella seconda parte del libro...
19,50
Le orme e la sabbia. Riflessioni corsare di un «professionista dell'esistenza»

Le orme e la sabbia. Riflessioni corsare di un «professionista dell'esistenza»

di Sandro Pandolfi

editore: Armando editore

pagine: 630

"Le orme e la sabbia", oltre ad essere un piccolo vademecum esistenziale, dalla politica alla storia, dalla natura alla cosiddetta morale, è un libro che fotografa le contraddizioni culturali ed etiche della realtà in cui viviamo. Una dimensione del reale mutevole e cangiante in cui l'uomo contemporaneo rischia di smarrire il proprio equilibrio interiore, pressato da una miriade di input esterni dal significato problematico. Si tratta di un assordante rumore di fondo che finisce per atterrirlo anziché renderlo partecipe di un'esperienza collettiva, che sembra però non avere più un significato preciso.
19,00
Caleuche. Gente trasformata, gente che si trasforma. Rappresentazioni identitarie dei Williche di Chiloé

Caleuche. Gente trasformata, gente che si trasforma. Rappresentazioni identitarie dei Williche di Chiloé

di Luca Pandolfi

editore: Armando editore

pagine: 580

Frutto di un'etnografia dialogica e collaborativa svolta tra la fine del 2007 e l'intero 2009, il volume è indirizzato soprattutto a coloro che studiano le culture dei popoli originari dell'America Latina e la complessa dinamica post-coloniale contemporanea, immersa nella rete della comunicazione globale e locale. La ricca presenza di testi originali in spagnolo e l'ampia riflessione etnografica e antropologica fanno di quest'opera un libro per specialisti tuttavia accessibile e avvincente anche per coloro che fossero interessati a conoscere i processi culturali in atto nelle transculturali società latinoamericane.
39,00
Il paradosso coerente

Il paradosso coerente

di Sandro Pandolfi

editore: Armando editore

pagine: 240

20,00
Minori e famiglie vulnerabili. Ruolo e interventi dell'educatore

Minori e famiglie vulnerabili. Ruolo e interventi dell'educatore

editore: Carocci

pagine: 164

I contesti operativi in cui si esplica l'intervento dell'educatore professionale sono diversi e richiedono una preparazione culturale e personale mirata, soprattutto quando si tratta di contesti e servizi in cui si incontrano minori e famiglie vulnerabili: situazioni complesse e multidimensionali in cui l'educatore gioca un ruolo chiave in quanto accompagna, sostiene, promuove processi di crescita, resilienza e cambiamento. II volume propone un introduzione e un'analisi dei percorsi educativi negli ambiti della giustizia minorile e delle comunità per minori attraverso una sintesi dei principali riferimenti teorico-normativi e dei saperi professionali al riguardo. Le riflessioni teoriche si intrecciano con la dimensione della ricerca sul campo, che attraverso la voce dei protagonisti ricostruisce le principali modalità di intervento, le risorse, le criticità e le prospettive di azione di cui potranno avvalersi gli educatori in formazione presso i corsi di laurea in Scienze dell'educazione.
18,00
Forme e pratiche della perequazione urbanistica in Italia

Forme e pratiche della perequazione urbanistica in Italia

editore: Franco Angeli

pagine: 260

Il presente rapporto, articolato in sei volumi, intende rispondere all'esigenza di ricostruire un quadro unitario della moltep
26,50
Riconoscere i funghi d'Italia e d'Europa

Riconoscere i funghi d'Italia e d'Europa

editore: Franco Muzzio Editore

pagine: 270

Una pratica guida veramente tascabile per il riconoscimento di oltre 250 specie di funghi presenti in Italia e in Europa
18,00
Natura umana

Natura umana

di Alessandro Pandolfi

editore: Il mulino

pagine: 223

La natura umana è un oggetto ricorrente dell'attenzione dei media. Essa è implicitamente chiamata in causa da qualsiasi problematica politica; sul come e sul quando dei suoi inizi esistono giudizi scientifici spesso contraddittori, strategie politiche contrapposte, laiche e confessionali, e una complessa normazione giuridica. Ma la centralità della natura umana nella riflessione filosofico-politica ha anche una storia ricca e articolata: si tratta di una tematica che da Platone e Aristotele confluisce nel pensiero cristiano di Agostino e Tommaso, fa i conti in età moderna con le scoperte geografiche e scientifiche, per suscitare infine nuova attenzione nel Novecento con l'antropologia filosofica di Gehlen e con la biopolilica di Foucault.
13,00
Iniziazione ai luoghi oscuri dell'oroscopo

Iniziazione ai luoghi oscuri dell'oroscopo

editore: Edizioni Mediterranee

pagine: 134

Se immaginiamo il tema natale come una "mappa del tesoro", i luoghi oscuri sono le tappe sulla strada da seguire per superare
9,50