Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Aldo Pardi

Campo di battaglia. Produzione, trasformazione e conflitto in Louis Althusser

di Pardi Aldo

editore: Ombre corte

pagine: 245

È difficile non sentire, leggendo Althusser, la tensione militante di chi con immenso coraggio ha opposto a ogni nuovo attacco
20,00

Il sintomo e la rivoluzione. Georges Politzer crocevia tra due epoche

di Aldo Pardi

editore: Manifestolibri

pagine: 206

Questo libro è la prima ricostruzione della vicenda intellettuale e biografica di Georges Politzer, uno studioso che influenzò profondamente la cultura francese tra le due guerre, che fu tra i primi filosofi a occuparsi di Freud e della psicoanalisi e che, come militante marxista, partecipò alla resistenza e fu torturato e ucciso dai nazisti nel 1943. Ungherese di nascita, ma francese per formazione culturale, Georges Politzer fu, nella Parigi fra le due guerre, uno degli intellettuali più acuti e originali, con la sua critica del bergsonismo allora dominante, con le sue interpretazioni di Freud, con il suo marxismo militante. Le sue idee furono riprese da diverse generazioni di filosofi francesi, da Sartre e Melerau-Ponty fino ad Althusser. A Politzer Sartre si ispirò, inoltre, per delineare la figura del protagonista del suo romanzo La nausea.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.