Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Andrea Fontana

Storytelling d'impresa. La nuova guida definitiva verso lo storymaking

di Andrea Fontana

editore: Hoepli

pagine: 264

Viviamo in un tempo in cui il racconto è diventato una piattaforma di vita e lavoro
26,90

Fake news: sicuri che sia falso? Gestire disinformazione, false notizie e conoscenza deformata

di Andrea Fontana

editore: Hoepli

pagine: 304

Prendere decisioni in base alle informazioni disponibili è fondamentale nella vita come nel business
24,90

#iocredoallesirene. Come vivere (e bene!) in un mare di fake news

di Andrea Fontana

editore: Hoepli

pagine: 104

E se le fake news non esistessero, ma fossero piuttosto i nostri cervelli a essere fake? Questo agile saggio ribalta il tema d
9,90
18,90

Credi in me e vivrai. Riflessioni per un cammino quaresimale

di Andrea Fontana

editore: Elledici

pagine: 120

Scritto per i catecumeni e per i fedeli cristiani: i primi affinché si preparino spiritualmente alla Veglia Pasquale in cui di
9,50
24,90

Corporate diplomacy. Perché le imprese non possono più restare politicamente neutrali

editore: Egea

pagine: 120

Uno spettro si aggira per il mondo: è lo spettro della globalizzazione, coi suoi risvolti economico-finanziari ma anche social
16,00

Marketing narrativo. Usare lo storytelling nel marketing contemporaneo

editore: Franco Angeli

pagine: 144

I muri sono crollati insieme alle torri; gli individui sono diventati sempre più enigmatici nei loro gesti di acquisto; i merc
18,50

Celebrare la cresima in età adulta. Itinerario di fede

di Fontana Andrea

editore: Edb

pagine: 224

Rispondendo a un bisogno pastorale sempre più attuale, il volume offre un itinerario di preparazione alla cresima per giovani
18,30

Story selling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda

di Andrea Fontana

editore: Rizzoli Etas

Compriamo storie quando votiamo i nostri politici. Compriamo storie quando acquistiamo prodotti. Compriamo storie quando ci lasciamo sedurre da un marchio. Così, individui, prodotti, imprese, istituzioni si raccontano. Chiunque voglia generare attenzione, essere ricordato, influenzare un pubblico - all'interno dei mercati saturi - deve conoscere le tecniche della narrazione. Per cercare lavoro. Per la reputazione. Per posizionare i prodotti. Per farsi eleggere. Per battere la crisi di fiducia. Per generare appartenenza. Per riposizionare un'identità d'impresa "invecchiata". Per rivitalizzare un territorio o rilanciare una città. I motivi sono molti. I tesori da raggiungere enormi. Ma come ci si deve raccontare? Quali sono le storie che rimangono di più e di cosa parlano? Come invogliare all'acquisto di una storia (d'impresa, di prodotto, di territorio, di carriera, di vita...)? Esiste un modello operativo che - dallo story-telling (la storia) - passi allo story-selling (la vendita)?
17,00

Manuale di storytelling. Raccontare con efficacia prodotti, marchi e identità d'impresa

di Andrea Fontana

editore: Rizzoli Etas

La vita quotidiana è costantemente avvolta da una rete narrativa che filtra le percezioni, stimola i pensieri, evoca le emozioni, eccita i sensi, determinando azioni di adesione e acquisto. Questo manuale descrive lo storytelling e mostra come imparare a utilizzarlo in modo chiaro e operativo. Presenta le ragioni e le possibili applicazioni di questo strumento per raggiungere gli obiettivi aziendali e di profitto: affermare identità e vision d'impresa; gestire il brand e la comunicazione interna ed esterna; formare e sviluppare il personale; potenziare il design di prodotto, la pubblicità e l'esperienza del cliente. I principi teorici enunciati nel manuale vengono resi comprensibili e traducibili sul piano operativo grazie allo studio di alcune importanti realtà aziendali del mercato italiano, tra cui Vodafone, Autostrade, Costa Crociere, Zambon Group e Schneider Electric.
20,00

Il ponte narrativo. Le scienze della narrazione per le leadership politiche contemporanee

editore: Lupetti

pagine: 127

I nuovi soggetti politici che si trovano di fronte a mutamenti storici profondissimi hanno la forte necessità di ridefinire l'immaginario e il linguaggio politico, alla ricerca di nuovi sistemi valoriali, etici e di azione sociale. Le scienze della narrazione raggruppano oggi un vasto sistema di discipline, tra cui lo storytelling che si traduce in metodologie tese a creare racconti influenzanti in cui vari pubblici possono riconoscersi. "Ponte narrativo" indaga lo storytelling applicato alla politica e, più precisamente, identifica un metodo strutturato di comunicazione per la leadership in campagna elettorale, in una prospettiva capace di coniugare il rigore dell'analisi teorica con la chiarezza di esempi legati alla politica italiana e internazionale. Il libro è suddiviso in quattro parti. La prima introduce il tema delle scienze della narrazione nella politica contemporanea; la seconda entra nello specifico del metodo attraverso i numerosi casi osservati; nella terza si approfondiscono le tecniche della narrazione applicate al campo politico; infine, nella quarta, si dimostrano le basi del metodo. Un'agile guida per fare fronte alle sfide generate dal mutevolissimo rapporto tra società e politica. Uno strumento fondamentale dedicato non solo agli appassionati e ai professionisti, ma a tutti coloro che vogliono avere uno sguardo consapevole e aggiornato sulla politica e sulle tecniche di narrazione sempre più adottate da ogni schieramento.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.