Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di C. Guarnieri

16,00

S.O.S. dal faro

di Guarnieri Rossana

editore: Franco Angeli

pagine: 88

Gianpierpaolo, detto Gippì, e Domitilla, detta Milla, sono cugini e hanno rispettivamente dieci e nove anni
10,00

Forsennatamente Mr. Foscolo

di Luigi Guarnieri

editore: La nave di teseo

pagine: 202

Un viaggio letterario, appassionato e avventuroso, nella vita turbolenta di Ugo Foscolo
17,00

Il sistema politico italiano. Radiografia politica di un paese e delle sue crisi

di Carlo Guarnieri

editore: Il mulino

pagine: 138

I modi in cui è avvenuta l'unificazione italiana hanno fatto sì che il nuovo Stato abbia dovuto affrontare in rapida successione sfide che altrove sono state diluite nell'arco di secoli. Ciò ha lasciato segni evidenti sul successivo sviluppo politico e sulle architetture istituzionali. Il libro ne dà conto in modo aggiornato, dall'assetto bipolare competitivo degli anni novanta alla crisi finanziaria del 2008 e al suo impatto sulle istituzioni, fino alle recenti riforme del governo Renzi.
11,00

Il sistema giudiziario

editore: Il mulino

pagine: 251

Il crescente rilievo assunto dalla giustizia nelle società democratiche e il moltiplicarsi degli insegnamenti che trattano l'a
23,00

Il sosia di Hitler

di Luigi Guarnieri

editore: Mondadori

pagine: 261

Berlino, ottobre 1945. L'agente speciale L**** Gren***** del controspionaggio militare americano viene incaricato di condurre una nuova indagine sulla morte di Adolf Hitler. La verità ufficiale vuole che il Fuhrer si sia suicidato nel bunker, ma i rapporti dell'Intelligence Service britannico e dei russi dell'NKVD non hanno chiarito la reale dinamica dei fatti. L'interrogatorio della dentista personale del Fuhrer, la dottoressa Greta von Freundin, ha aperto un nuovo scenario investigativo: il Dipartimento H dei servizi segreti del Reich, specializzato in Controfigure, Contraffazioni e Interventi speciali, avrebbe sviluppato un piano segreto per favorire la fuga di Hitler dal bunker. Nome in codice, Operazione Janus. Comincia così una difficile inchiesta, lunga più di quindici anni, scandita da scoperte, delusioni, inganni e sorprese. Ossessionato dal fantasma di Hitler e del suo doppio, l'agente Gren***** interroga testimoni reticenti o ambigui, viaggia tra Germania e Austria, Argentina e Italia, Paraguay e Svizzera. E alla fine ritrova le tracce dell'aristocratico Egon Sommer, il direttore del Dipartimento H, e dell'altrettanto misterioso Mario Schatten, il sosia di Hitler: geniale musicista incompreso, vittima sacrificale di una terribile macchinazione e di due spaventose dittature - il nazismo prima, il comunismo poi.
19,00

Gruppi nel cinema e psicoanalisi di gruppo

editore: Psiconline

pagine: 236

La pur ricca relazione epistemologica fra Cinema e Psicoanalisi ha esplorato solo sporadicamente le correlazioni esistenti fra
20,00

La bella addormentata nel bosco

editore: Fabbri

pagine: 24

"C'era una volta... Ugo Fontana, uno dei maestri italiani dell'illustrazione per ragazzi. Nella sua quarantennale carriera Fontana ha reinterpretato con raffinata eleganza e uno stile inconfondibile decine e decine di fiabe: i suoi disegni sono rimasti nei ricordi di intere generazioni. Oggi, gli archivi Fabbri ci restituiscono le tavole originali, che rivivono in queste pagine in tutto il loro splendore: ancora si intravede la matita sotto il colore, si ammira la padronanza assoluta della tecnica, la cura quasi maniacale del dettaglio. E gli archivi Fabbri ci regalano anche una tavola inedita, una vera sorpresa per tutti gli appassionati. È emozionante sfogliare queste pagine, in cui il genio di Fontana dà vita a uno straordinario racconto per immagini, a un'interpretazione unica e poetica di una tra le più belle fiabe di tutti i tempi." Postfazione di Fabian Negrin e Giorgia Grilli. Età di lettura: da 5 anni.
20,00

La giustizia in Italia

di Guarnieri Carlo

editore: Il mulino

pagine: 120

Fare giustizia significa risolvere i conflitti che insorgono tra le persone, secondo i principi della legge e del diritto, att
11,00

Il sistema politico italiano

di Carlo Guarnieri

editore: Il mulino

pagine: 128

I modi in cui è avvenuta l'unificazione italiana hanno fatto sì che il nuovo stato abbia dovuto affrontare in rapida successione sfide che altrove sono state diluite nell'arco di secoli. Questo ha lasciato segni evidenti sullo sviluppo politico successivo, sulle architetture istituzionali e sul loro rendimento, nonché sulla percezione della loro legittimità. La prospettiva di lungo periodo - dall'Unità a oggi - con cui l'autore ha scelto di descrivere il funzionamento del sistema politico italiano e la sua evoluzione, sottolinea le radici lontane di molti dei problemi d'oggi e individua con chiarezza gli elementi di discontinuità. In particolare gli anni '90 hanno visto per la prima volta prendere forma un assetto bipolare competitivo, con implicazioni potenzialmente positive per l'intero sistema, anche se la legge elettorale del 2005 rischia di interrompere tale processo.
9,80

L'autore si racconta

di Rossana Guarnieri

editore: Franco Angeli

pagine: 112

in questo nuovo volume della serie L'Autore si racconta Rossana Guarnieri, scrittrice di tantissime fiabe, filastrocche e racconti per l'infanzia, corre attraverso i suoi personaggi, regalandoci una decisa e al contempo smitizzata immagine di cosa voglia dire essere scrittori. Scrittori e basta, non scrittori per bambini. "Alla mia nascita mio padre, che desiderava tanto una femmina e per quanto direttore di banca - niente studi umanistici - era grande appassionato di storia e di teatro, nel ricordo del Cyrano di Rostand e della sposa di Alessandro Magno decise di chiamarmi Roxana. All'Ufficio Anagrafe però niente da fare, quella x in epoca fascista sapeva tanto di esterofilia e forse neanche al fonte battesimale sarebbe stata gradita, così sono diventata Rossana". In questo secondo appuntamento de L'Autore si racconta, Rossana Guarnieri parla di sé con lo sguardo lieve che la caratterizza, in un rivedersi garbato e denso di stile. Corre attraverso i suoi personaggi, regalandoci una decisa e al contempo smitizzata immagine di cosa voglia dire essere scrittori. Scrittori e basta, non scrittori per bambini. Perché la letteratura di Rossana Guarnieri è letteratura a tutti gli effetti, capace di regalare a chiunque lo voglia un pensiero in più, un viaggio affascinante dentro altre storie.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.