Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di C. Saletti

I francescani in Terrasanta (1291-1517)

di Saletti Beatrice

editore: libreriauniversitaria.it

pagine: 224

Nel 1847, quando con la bolla Nulla celebrior papa Pio IX ripristinò a Gerusalemme la sede del Patriarcato Latino (declassato
18,90

Neuromarketing e scienze cognitive per vendere di più sul web

di Andrea Saletti

editore: Flaccovio dario

pagine: 304

Ho scritto ogni riga di questo libro con l'obiettivo di trasferirti un metodo, un approccio operativo scalabile pronto per essere riutilizzato in qualsiasi progetto web tu debba affrontare. L'Emotional Journey infatti è un modello mentale basato sui 5 momenti emotivi che caratterizzano il processo decisionale dell'utente online. Ognuno di noi, durante ogni fase che porta a compiere un acquisto sul web (o iscrizione, o richiesta informazioni), vive una sequenza di stati d'animo comuni e prevedibili. Conoscere l'esatta natura di questi momenti emotivi ti consentirà di intervenire con il giusto meccanismo psicologico ad ogni passo, motivando nel modo più efficace possibile il passaggio a quello successivo, fino al compimento di tutto il percorso di conversione del tuo utente.
29,00

Auschwitz. Guida alla visita dell'ex campo di concentramento e del sito memoriale

editore: Marsilio

pagine: 160

Ogni anno, dall'Italia, migliaia di visitatori raggiungono il lager di Auschwitz; per lo più gruppi di studenti e di insegnant
15,00

Visitando Auschwitz

Guida all'ex campo di concentramento e al sito memoriale

editore: Marsilio

pagine: 160

Ogni anno, dall'Italia, più di 60
18,00

Poesia come profezia. Una lettura di Alda Merini

di Chiara Saletti

editore: Effata

pagine: 128

Tra le pieghe dell'esperienza quotidiana della fatica, della paura, del dubbio, Alda Merini incontra un Dio compagno di viaggio, capace di comprendere gli affanni, compatire le cadute, farsi vicino in quanto egli stesso impotente e sofferente. Scoprire Dio entro il limite umano, è questo che ci permette la poesia meriniana, la quale dedica uno spazio privilegiato a Maria, paradigma e metafora della stessa Merini. Entrambe, Alda e Maria, si rivelano donne della Parola, capaci di accogliere dentro di sé e trasfigurare per noi tutti quella parola d'amore posta loro nel grembo, capaci di mantenere uno sguardo stupito sul mistero, capaci di vedere oltre. Il presente studio è una proposta di lettura dei testi meriniani che tiene conto della riflessione teologica, anche in rapporto allo sforzo di "dire Dio" da parte delle donne credenti. Nel fare questo l'autrice ha concentrato la sua attenzione in particolare sulla più recente produzione di ispirazione biblico-evangelica della poetessa milanese.
9,50

Cara figlia, parliamo di droga

di Achille Saletti

editore: Selene

pagine: 120

10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.