Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Claudia Attimonelli

Estetica del malessere. Il nero, il punk, il teschio nei paesaggi mediatici contemporanei

di Claudia Attimonelli

editore: DeriveApprodi

Il teschio è l'icona pop più diffusa del nostro tempo
12,00

Techno. Ritmi afrofuturisti

di Claudia Attimonelli

editore: Meltemi

pagine: 292

Giunto alla seconda edizione "Techno
20,00

Pornocultura. Viaggio in fondo alla carne

editore: Mimesis

pagine: 142

Selfie maliziosi, Youporn, Grindr, sexting, online dating, scenari politici traboccanti di umori e allusioni sexy, performance oscene e dedali a luci rosse, estetiche morbose a ornamento delle comunicazioni più disparate, live cam, gay-for-pay, gif porno, dickpic, stanze private, dark room, pornhorror, feticismo gotico e barocco, love doli, fucking machine, realcore, lingerie erotica, jockstrap: dissoluto e fastoso, crudo e sovresposto, il porno brulica trionfante dalle maglie del web 2.0 agli scenari urbani, dagli schermi mediatici agli interstizi del quotidiano, invadendo le trame della vita pubblica, surriscaldando le connessioni elettroniche e impregnando di sesso la socialità contemporanea. Benvenuti nella pornocultura. Quali sono le origini, la genealogia e gli effetti di questa scena convulsa? Di quale condizione annuncia la venuta? Cosa sacrificano e battezzano i riti pagani, gli orgasmi multipli e gli scambi di questo teatro dell'osceno senza pareti? Quali nuove frontiere implica la rivelazione degli abissi fino a poco tempo fa inesplorati dai più? Investigando fino alle sue più estreme conseguenze il legame intimo tra l'erotismo e la morte qui in opera, il saggio intravede nell'irruzione della pornocultura, al di là del bene e del male, il declino del soggetto moderno e i primi vagiti di una nuova carne di cui è ormai urgente comprendere la forma, il senso e l'etica.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.