Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Claudia Salaris

Futurismo postale. Collezione Echaurren Salaris-Futurism mail

di Claudia Salaris

editore: Silvana

pagine: 471

Il terzo volume della collana sulla collezione Echaurren Salaris, la più completa a livello mondiale sul futurismo, è dedicato
110,00

Futurismo. L'avanguardia delle avanguardie

di Claudia Salaris

editore: Giunti Editore

pagine: 240

20 febbraio 1909, Parigi
39,00

Futurismo

di Claudia Salaris

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 96

Fondato nel 1909 da Filippo Tommaso Marinetti. il futurismo con le sue idee, creazioni e provocazioni ha inventato il codice dell'avanguardia artistica. Animato da un progetto di rinnovamento globale, lasciò un segno in tutte le discipline artistiche e numerosi aspetti della vita: letteratura, pittura, scultura, musica, teatro, architettura, cinema, fotografia, visione della donna, politica, pubblicità, moda, arredamento e cucina. Con un'intensa azione promozionale, attraverso mostre, conferenze e pubblicazioni, si fece conoscere anche all'estero, influendo sulle avanguardie del Novecento. Questo libro ricostruisce la sua straordinaria avventura che rappresenta quel grande laboratorio di sperimentazioni in cui affondano le radici della nostra modernità.
9,90

Futurismo. La prima avanguardia

di Claudia Salaris

editore: Giunti Editore

pagine: 52

La presente pubblicazione è dedicata al Futurismo
4,90

Futurismo. L'avanguardia delle avanguardie. Catalogo della mostra (Venezia, 12 giugno-4 ottobre 2009)

di Salaris Claudia

editore: Giunti Editore

pagine: 240

Nell'anno del centenario del movimento fondato da Marinetti, tutto il futurismo (dagli anni Dieci ai primi anni Quaranta) in u
35,00

Futurismo. La prima avanguardia

di Claudia Salaris

editore: Giunti Editore

pagine: 52

La presente pubblicazione è dedicata al Futurismo. Un itinerario storico attraverso le principali vicende del movimento artistico italiano nato nel 1909, una rivoluzione culturale d'inizio secolo: dalla pittura di Balla e Boccioni, dagli scritti provocatori di Marinetti alla musica dei rumori di Russolo.
4,90

Alla festa della rivoluzione. Artisti e libertari con D'Annunzio a Fiume

di Claudia Salaris

editore: Il mulino

pagine: 249

L'impresa fiumana (1919-1920), per molti versi un episodio precursore del fascismo, coagulò una quantità di esperienze diverse
12,00

La Quadriennale

Storia della rassegna d'arte italiana dagli anni Trenta a oggi­History of the exhibition of Italian art from the Thirties to today

di Salaris Claudia

editore: Marsilio

pagine: 289

Partendo dalla prima esposizione del 1931, il volume ricostruisce le vicende artistiche del Novecento attraverso la storia del
27,00

Alla festa della rivoluzione. Artisti e libertari con D'Annunzio a Fiume

di Claudia Salaris

editore: Il mulino

pagine: 249

Nel riassetto territoriale seguito alla Grande Guerra, la città di Fiume era rivendicata tanto dall'Italia quanto dalla Jugosl
17,00

Alla festa della rivoluzione. Artisti e libertari con D'Annunzio a Fiume

di Claudia Salaris

editore: Il mulino

pagine: 290

L'impresa fiumana (1919-1920), per molti versi un episodio precursore del fascismo, coagulò una quantità di esperienze diverse
14,00

Dizionario Del Futurismo. Idee, Provocazioni

di Salaris Claudia

editore: Editori riuniti internazionali

8,26

Controcultura in Italia (1967-1977). Viaggio nell'underground

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 222

Il libro nasce con l'obiettivo di recuperare la storia della controcultura, un aspetto spesso minimizzato nelle ricostruzioni degli "anni ribelli" in Italia. L'"underground" preparò il terreno all'ondata sessantottesca, da cui poi fu sommerso, assestandosi ai margini di fronte alla forza d'urto tutta politica assunta dal movimento. I nuovi modelli di comportamento scaturivano da un bisogno collettivo di metamorfosi del modo di vivere, da un'esigenza di socializzazione e vita comunitaria, in cui i temi della pace, dell'eguaglianza, della libertà sessuale, dell'obiezione di coscienza erano ingredienti di una rivoluzione culturale che si differenziava dai metodi della lotta di classe e dal coinvolgimento in attività politiche.
19,63

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.