Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Colombo Furio

Clandestino. La caccia è aperta

di Furio Colombo

editore: La nave di teseo

pagine: 171

Di immigrazione si parla molto, nelle cronache dei giornali e in tv, nei dibattiti pubblici e nelle discussioni private
14,00

Il tempo di Adriano Olivetti

editore: Edizioni di Comunità

pagine: 183

Intervistato da Maria Pace Ottieri, Furio Colombo parte dall'esperienza olivettiana, fondamentale per la sua formazione profes
15,00

Il Dio d'America. Religione e politica in USA

di Colombo Furio

editore: Claudiana

pagine: 172

Se da sempre, nella vita, nella cultura, nella storia e nella Costituzione, in America Stato e Chiesa sono rigorosamente separ
12,50

Contro la Lega

di Furio Colombo

editore: Laterza

pagine: 144

"È necessario sgomberare la scena politica italiana da un partito che invoca la secessione, esige il potere nel governo della Repubblica e ha ottenuto e usato, per anni, posti chiave in quel governo senza altri fini o ideali che la promozione personale dei leader di partito e la persecuzione degli immigrati con leggi condannate dall'Europa e da tutte le organizzazioni umanitarie del mondo. Ha fatto danno al Paese con spaccature balcaniche nella vita interna, ha denigrato l'immagine internazionale dell'Italia, ridotta a provincia razzista."
9,00

La paga. Il destino del lavoro e altri destini dopo Marchionne

di Furio Colombo

editore: Il Saggiatore

pagine: 157

Colossi finanziari si frantumano, imperi si sgretolano, le borse calano a picco
7,50

Il diritto di non tacere

editore: Aliberti

pagine: 93

Chi non ricorda le Lezioni americane di Italo Calvino? Chi non ricorda i suoi richiami alla chiarezza, alla leggerezza, alla r
10,00

Post giornalismo. Notizie sulla fine delle notizie

di Furio Colombo

editore: Editori Riuniti

pagine: 142

Furio Colombo riflette sullo stato del giornalismo italiano "bruciato" dalle pesanti interferenze politiche e dalle imprese editoriali sempre più coinvolte o spinte in progetti e interessi estranei all'editoria, e anzi in contrasto con essa. Introduce la definizione di "post giornalismo", ovvero di un'epoca segnata da notizie che non nascono dalla realtà dei fatti, ma da decisioni o esigenze di centri di potere che guidano la parabola delle notizie e ne decidono la scomparsa. Il meccanismo perverso di spettacoli detti talk show amplifica e impone nascita, sviluppo, dominio e cancellazione di notizie artificiali o nate dalla deformazione dei fatti fino a ridurli al materiale desiderato. È una storia dei nostri giorni, che spiega l'impressione di disorientamento e di caos che tormenta i cittadini e toglie fiducia agli elettori.
10,00

Civilta` Al Potere (la)

editore: Adv publishing house ltd

\\chi non ricorda le lezioni americane di calvino? chi non ricorda i suoi richiami alla chiarezza, alla leggerezza, alla rapid
10,00

L'ultima intervista di Pasolini

editore: Avagliano

pagine: 64

Il libro, primo della serie "Le Coccinelle" (libri agili e di argomento legato all'attualità), è diviso in due parti
7,00

Manuale di giornalismo internazionale

Ultime notizie sul giornalismo

di Colombo Furio

editore: Laterza

pagine: 248

Come nasce una notizia? Con quali criteri viene selezionata? Esiste un metodo per misurarne l'obiettività? Una introduzione s
6,71

Il treno della Cina

Dispacci di un viaggio

di Colombo Furio

editore: Laterza

pagine: 96

Un viaggio nella Cina antica e moderna raccontato da un giornalista
4,65

Ultime notizie sul giornalismo. Manuale di giornalismo internazionale

di Furio Colombo

editore: Laterza

pagine: 250

Come nasce una notizia? Come si seleziona? E' obiettiva? Un'indagine sul fenomeno globale dell'informazione.
12,91

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.