Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Enrico Menduni

Videostoria. L'Italia e la tv 1975-2015

di Enrico Menduni

editore: Bompiani

pagine: 314

Mentre tutti ne parlano, dicendone bene e più spesso male, è diffusa una speciale ignoranza - o forse una colpevole rimozione
16,00

Sembrava solo un'influenza. Scenari e conseguenze di un disastro annunciato

editore: Franco Angeli

pagine: 164

Il primo disastro globale in epoca social cambia la comunicazione (media e internet), la leadership e il principio di autorità
21,00

Televisione e radio nel XXI secolo

di Enrico Menduni

editore: Laterza

pagine: 247

La maggior parte dei manuali che trattano di radio e di TV offrono una ricostruzione del passato in cui i cambiamenti del presente sono ridotti a poco più di un'appendice. Ma questa impostazione non ha più senso, perché radio e tv non sono più le stesse dopo il passaggio definitivo al digitale e a causa dell'intreccio con la rete e con i social network. Pur non tralasciando i riferimenti alla televisione del passato i cui prodotti ancora consumiamo, il testo offre uno sguardo tutto orientato al presente su programmi, format, palinsesti, audience, rapporti con la società, pubblicità, strategie di produzione e di distribuzione. Alla radio, grazie alle specifiche competenze dell'autore, è dedicato uno spazio ampio, e non una sintetica aggiunta alla trattazione televisiva. Il libro è frutto di una lunga esperienza professionale e didattica dell'autore.
20,00

I linguaggi della radio e della televisione. Teorie, tecniche, formati

di Enrico Menduni

editore: Laterza

pagine: 237

Gli studi sui media si stanno finalmente sviluppando anche in Italia: in particolare i corsi fa universitari dedicati ai lingu
22,00

Televisioni

di Enrico Menduni

editore: Il mulino

pagine: 130

Le televisioni oggi sono tante e molto diverse tra loro: nessun mezzo di comunicazione ha raggiunto nella storia una diffusion
11,00

La fotografia

di Enrico Menduni

editore: Il mulino

pagine: 131

Simbolo della memoria privata, testimone e interprete di eventi, forma d'arte, presupposto del cinema e del video, la fotografia è protagonista della nostra quotidianità e di una civiltà sempre più visiva. Nel volume si descrive l'evoluzione dell'immagine artificiale, delle sue pratiche e dei suoi prodotti, non tralasciando i rapporti con il giornalismo, la pubblicità e la moda. Lo sguardo dell'autore è proiettato sull'oggi, sulla straordinaria moltiplicazione dell'esperienza fotografica offerta dal digitale, anche grazie a Internet - con la sua intensa condivisione di milioni di documenti visuali e alle fotocamere dei telefoni cellulari con cui ciascuno può, in ogni istante, generare e diffondere immagini del mondo.
11,00

Fine delle trasmissioni. Da Pippo Baudo a youTube

di Enrico Menduni

editore: Il mulino

pagine: 184

Tv a pagamento, internet, videofonini, blog e siti web che consentono di produrre e diffondere in proprio: è il crescente declino, se non la fine, della Tv generalista e del suo rapporto monopolistico con l'utente. Si tratta di una tendenza comune a molti paesi, assecondata dal dinamismo di imprese e gruppi finanziari che hanno profittevolmente investito nel settore digitale e multimediale. In Italia tuttavia essa assume una valenza particolare per il malsano intreccio fra Tv e politica e il singolare modo con cui sono state gestite le telecomunicazioni. Il volume racconta una storia di occasioni mancate, di scelte non fatte o fatte male in cui si sono esibiti nel corso degli ultimi quindici anni sia i governi di centro-destra che quelli di centro-sinistra. Sullo sfondo dell'evoluzione della telefonia e della trasformazione dei programmi e formati video, dal reality show a youTube, l'autore ricostruisce la vicenda di Telecom Italia, il contrastato avvento dei cellulari UMTS e il progressivo scioglimento del duopolio Rai-Fininvest per l'intervento di un terzo incomodo, Sky-Murdoch, che si avvia a detenere un terzo del mercato.
13,00

La televisione

di Enrico Menduni

editore: Il mulino

pagine: 139

Nel mondo, oggi, in otto case su dieci c'è un televisore acceso
8,80

Televisione e società italiana 1975-2000

di Enrico Menduni

editore: Bompiani

pagine: 224

Il volume affronta il periodo più controverso della TV in Italia, quello che ha visto l'affermazione della televisione commerciale, la confusa sovrapposizione tra politica e televisione, la coabitazione Rai-Fininvest, l'arrivo della pay tv e del digitale. La vicenda complessiva della "neotelevisione" italiana è indagata nei suoi dati strutturali e nel rapporto con la società, il costume, il carattere degli italiani.
17,50

La televisione

di Enrico Menduni

editore: Il mulino

pagine: 140

Più volte ristampato con piccole varianti, questo fortunato libro viene ora ripubblicato in una nuova edizione riveduta e aggi
8,00

L'Autostrada del Sole

di Enrico Menduni

editore: Il mulino

pagine: 144

Se la mobilità sulle nuove autostrade agiva come strumento di osmosi tra popolazioni diverse, l'imponente esodo che nello stesso periodo risaliva dal Sud verso il triangolo industriale faceva scoprire agli italiani un paese duale, in precario equilibrio tra modernità, tradizione e arretratezza. L'Autostrada del Sole diventava così un simbolo doppio, sospeso tra integrazione e dualismo.
9,30

La televisione

di Enrico Menduni

editore: Il mulino

pagine: 128

Il mondo dentro le mura domestiche
7,23

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento