Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Federico Prodon

Progetto crostate

di Federico Prodon

editore: Gribaudo

pagine: 142

Niente cake design, ma crostate alla portata di tutti, proposte con il gusto e l'eleganza tipici delle creazioni del giovane broker romano. L'intento è partire da un classico della pasticceria tra i più amati, la crostata, per presentarlo nelle versioni più inedite e accattivanti. Se la pasticceria è chimica, ogni impasto segue regole precise e dietro a ogni ricetta c'è un bilanciamento ben studiato: il tocco in più sarà svelare per ciascun dolce quel segreto che lo rende così speciale... La parte introduttiva del volume si sofferma sulle attrezzature da utilizzare per ottenere risultati perfetti, si prosegue poi con gli impasti base (frolla classica, montata, crumble...), con tutti i segreti per non sbagliare; ci sono poi i capitoli dedicati ai classici della tradizione, alla frutta e alla crema, ai classici riproposti in una nuova veste e alle crostate supergolose, dove regna sovrano il cioccolato. Inoltre, tante varianti per gli intolleranti: crostate create ad hoc per chi non può concedersi tutto. Le fotografie mostrano il risultato finale di ogni ricetta e i principali step di farcitura e presentazione.
14,90

Dolci nel bicchiere. Gusti e consistenze che rompono gli schemi

di Federico Prodon

editore: Gribaudo

pagine: 157

Federico Prodon in questo libro propone i suoi equilibri di gusto e consistenza attraverso raffinate ricette: dolci tradizionali come il cannolo siciliano destrutturato, la torta di mele o il montblanc, proposte supergolose al cioccolato e alle creme, preparazioni delicate e leggere a base di frutta e idee originali come piña colada o pere e gorgonzola. Dolcezze d'autore rese accessibili a tutti, spiegate passo per passo, per pasticcieri amatoriali, semplici appassionati e golosi intenditori: preparatevi ad affondare il cucchiaio e a perdervi in queste delizie al vetro!
16,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.