Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Bonaiuti

Insegnare e apprendere in aula e in rete. Per una didattica blended efficace

editore: Carocci

pagine: 240

Quali sono le strategie più efficaci per insegnare in rete? È possibile far coesistere didattica in presenza e a distanza? In
19,00

Pascal

di Ernesto Bonaiuti

editore: Ecra

pagine: 96

Un saggio ricco di spunti su Blaise Pascal, una delle figure più eclettiche del XVII secolo
9,00

Lo spettro sfinito. Note sul parassitismo metodico di Peter Sloterdijk

di Gianluca Bonaiuti

editore: Mimesis

pagine: 134

La scrittura del filosofo Peter Sloterdijk è una scrittura controversa
10,00

Georgescu-Roegen. La sfida dell'entropia

di Mauro Bonaiuti

editore: Jaca Book

pagine: 88

Georgescu-Roegen è normalmente considerato, sin dalle origini e forse in modo ancor più indiscusso di altre figure fondamental
9,00

La grande transizione

Dal declino alla società della decrescita

di Bonaiuti Mauro

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 188

Ormai entrata nel nostro lessico quotidiano, la parola "decrescita" si carica di significati opposti, qualificando - a seconda
15,00

Se nessuno sa dove sei

di Laura Bonaiuti

editore: Piemme

pagine: 221

Ci sono tanti modi per diventare grandi. A volte è un sentiero diritto, fatto di cadute e risalite, dove c'è sempre una mano a cui aggrapparsi. Per Alba, dieci anni, crescere è uno scarto brusco, da una vita di presenze, di giochi, di abbracci, a una di assenze. Del padre che muore in circostanze tragiche e della madre che si rinchiude nel proprio dolore, cullandolo come se allontanarsene significasse perdere i ricordi, il proprio passato, se stessa. E allora Alba capisce che crescere significa scomparire, non farsi trovare, camminare in punta di piedi, senza toccare e farsi toccare, per non disturbare il mondo. Guarda la vita da dietro a un vetro, studia, comincia a lavorare facendo le pulizie per mantenere la madre nella clinica in cui è stata ricoverata. Lavora negli spazi dove vivono gli altri, quando le persone non ci sono, colma il vuoto immaginando vite diverse dalla sua. Vite vere. È l'incontro con Roger a incrinare il vetro, fino a frantumarlo. Insieme a lui Alba intraprende un viaggio che la porterà lontano, dalle assenze e dai ricordi, dalla paura di soffrire ancora. Sarà un viaggio, reale e figurato insieme, di scoperta di se stessa, dell'amore, di un mondo che non credeva esistesse. Sarà una vera e propria rinascita.
15,50

Le tecnologie educative

editore: Carocci

pagine: 277

Il volume offre una guida ai decisori delle politiche tecnologiche, in particolare a dirigenti scolastici e insegnanti, sulle
28,00

Fondamenti di didattica. Teoria e prassi dei dispositivi formativi

editore: Carocci

pagine: 231

Chi opera nella formazione a diverso titolo chiede alla ricerca suggerimenti e modelli di riferimento per le proprie decisioni professionali. La didattica rappresenta l'ambito di studio che intende fornire valide risposte a questa istanza. Il settore ha conseguito, in particolare dalla fine del secolo scorso, avanzamenti significativi per ciò che riguarda sia la quantità dei saperi sia la qualità delle metodologie. Con questa nuova edizione gli autori, oltre a presentare un quadro organico della didattica, delle sue teorie, dei dispositivi attuativi e dei metodi di ricerca di cui si avvale, hanno voluto tener conto in particolare della maggiore rilevanza che negli ultimi anni l'Evidence Based Education e l'internazionalizzazione delle conoscenze hanno assunto al suo interno.
24,00

Le strategie didattiche

di Giovanni Bonaiuti

editore: Carocci

pagine: 207

Di quali strumenti metodologici e operativi può avvalersi oggi l'istruzione per rendere produttivo ed efficace l'intervento didattico? Il volume, partendo dagli sviluppi che la ricerca sull'istruzione basata su evidenze ha compiuto negli ultimi decenni, mette a disposizione di insegnanti e formatori una rassegna sistematica di strategie didattiche capaci di coinvolgere, sfidare e innescare l'impegno attivo degli studenti. Le strategie didattiche, ovvero i modelli di base a cui fare riferimento per strutturare interventi capaci di conseguire gli obiettivi formativi attesi, vengono presentate con un linguaggio chiaro e ricco di esemplificazioni. Il testo tratteggia, per ogni strategia, caratteristiche, riferimenti teorici e modalità di impiego, esaminandone, alla luce delle recenti acquisizioni, l'affidabilità nei diversi ambiti di applicazione per permetterne un impiego attento e informato.
15,50

Lo gnosticismo

Storie di antiche lotte religiose

di Bonaiuti Ernesto

editore: Mimesis

pagine: 280

16,00

Didattica attiva con la LIM. Metodologie, strumenti e materiali. Con CD-ROM

di Bonaiuti Giovanni

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 150

La Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) rappresenta un'innovazione tecnologica che può cambiare radicalmente e in positivo i
17,50

Didattica attiva con i video digitali. Metodi, tecnologie, strumenti per apprendere in classe e in rete

di Giovanni Bonaiuti

editore: Erickson

pagine: 176

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio? Partendo da queste domande, "Didattica attiva con i video digitali" suggerisce a docenti, educatori e formatori gli aspetti su cui puntare nell'utilizzo dei video in classe, evidenziando strategie, tecniche e modalità d'impiego di tali strumenti per un insegnamento e un apprendimento efficaci. I video possono diventare un importante mezzo per motivare gli studenti, rendere più accessibili i contenuti di qualsiasi disciplina e valorizzare le lezioni, fornendo inedite opportunità di riflessione, discussione e rielaborazione. Il volume si sofferma su differenze e tratti specifici dei video digitali, sviluppando poi le attività realizzabili dal docente e dagli alunni, tra cui la «video annotazione», gli ipervideo e il lavoro di produzione collaborativa. Conclude il testo una serie di allegati con numerosi rimandi a servizi online utilizzabili per lo svolgimento di attività pratiche e l'individuazione di risorse video.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento