Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Mattei

Pio V. Storia di un papa santo

di Roberto De Mattei

editore: Lindau

pagine: 480

L'inquisitore domenicano Michele Ghislieri ascese al soglio pontificio il 7 gennaio 1566 col nome di Pio V
32,00

Sogno notturno a Roma (1871-2021)

di Annarosa Mattei

editore: La Lepre Edizioni

pagine: 348

20,00

Il cristianesimo antico. Da Gesù a Costantino

di Paul Mattei

editore: Il mulino

pagine: 448

Nel giro di tre secoli, una piccola setta periferica riesce a diffondere e imporre il proprio messaggio, la propria legge, all
15,00

Gli italiani sanno lavorare

di Enrico Mattei

editore: Garzanti

pagine: 96

Partigiano, imprenditore e manager, Enrico Mattei (1906-1962) è una delle figure storiche del mondo industriale italiano, tra
4,90

La via dei sassi. Da Bari a Matera lungo il cammino materano

di Andrea Mattei

editore: Ediciclo

pagine: 208

«Così, questo tuo odierno cammino è una liturgia della 1 viandanza: avanzi tra ulivi miracolosi e percepisci sulla pelle la fo
15,00

Il complesso di inferiorità

di Enrico Mattei

editore: Edizioni di Comunità

pagine: 55

"Quando ero operaio ho imparato tante cose che poi nel tempo si sono dimostrate false
8,00
20,00

«Senza proprietà non c'è libertà». Falso!

di Mattei Ugo

editore: Laterza

pagine: XXIV-84

La proprietà privata, celebrata come base della libertà della persona, fonda il nostro intero sistema giuridico, economico e c
9,00

Il benicomunismo e i suoi nemici

di Ugo Mattei

editore: Einaudi

pagine: 113

I beni comuni emergono nelle lotte contro la privatizzazione, ossia la sottrazione di spazi e il diniego dell'accesso a luoghi comuni (fisici o simbolici) che alcuni detentori di potere concentrato perpetrano nei confronti di tutti gli altri. A partire da essi si è sviluppata un insieme di idee che si sono tradotte e si traducono in azione politica. L'espressione "benicomunismo" inaugurata dispregiativamente da qualcuno, è stata invece adottata con orgoglio ed è evocativa di una teoria che in nome dei beni comuni sta articolando una critica radicale al modello neoliberale. A questo proposito Mattei ha dichiarato in un'intervista che "i beni comuni sono la nuova frontiera della rappresentanza e della democrazia". La critica teorica benicomunista si articola tanto contro il settore privato quanto contro il settore pubblico e vuole ridurre ad unità teorica le varie e articolate prassi di lotta che hanno come comune obiettivo la difesa dei beni comuni. Questo agile volume fa il punto sullo stato della teoria e replica alle obiezioni e critiche sollevate in questi anni.
11,00

Vicario di Cristo

Il primato di Pietro tra normalità ed eccezione

di De Mattei Roberto

editore: Fede & cultura

pagine: 208

L'atto di rinuncia di Benedetto XVI e tutto ciò che ne è seguito, fino all'elezione del nuovo Pontefice, ha rimesso sul tappet
16,00

L'acqua e il suo diritto

editore: Ediesse

pagine: 138

Il testo esplora il tema dell'acqua e del suo diritto, inteso come disciplina giuridica del bene e del servizio idrico integra
12,00

Comunicazione d'impresa, book-tax conformity e tax avoidance

di Marco M. Mattei

editore: Franco Angeli

pagine: 170

La legislazione fiscale rappresenta uno degli elementi istituzionali che maggiormente influenzano le decisioni aziendali, sia di breve che di lungo termine. Sarebbe tuttavia ingenuo credere che l'obiettivo delle imprese sia quello di minimizzare il carico fiscale sempre e comunque. Nel nostro paese infatti, così come nella maggioranza dei paesi occidentali, la determinazione del reddito imponibile è legata ai valori riportati nei bilanci soggetti a pubblicazione, che rappresentano il principale strumento di comunicazione delle imprese. Conseguentemente, non è spesso possibile ridurre il carico fiscale senza apparire ai propri finanziatori (e agli altri portatori di interesse) meno performanti e più rischiosi. Le imprese devono quindi contemperare esigenze contrastanti e coordinare la minimizzazione del carico fiscale (tax avoidance) con il bisogno di comunicare esternamente le loro effettive capacità reddituali, all'interno di un quadro normativo in continua evoluzione. Questo libro si propone di analizzare come si è evoluto in Italia il rapporto fra la legislazione fiscale e le regole di predisposizione del bilancio d'esercizio (book-tax conformity) e se tale evoluzione abbia influito sulle decisioni di tax planning e di comunicazione economica delle imprese.
23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.