Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le conseguenze della guerra. Riflessioni sullo «Jus post bellum»

Le conseguenze della guerra. Riflessioni sullo «Jus post bellum»
titolo Le conseguenze della guerra. Riflessioni sullo «Jus post bellum»
Autore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Eterotopie
Editore Mimesis
Formato Libro
Pagine 73
Pubblicazione 2017
ISBN 9788857539645
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
7,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il filosofo Michael Walzer e la sua "teoria delle guerre giuste e delle guerre ingiuste" acquisiscono in questo momento storico un significato particolare. Afghanistan, Iraq, Libia, Siria. Di fronte al caos geopolitico internazionale e alle odierne tragedie umanitarie, la questione dello jus post bellum - la giustizia dopo la guerra - fino a che punto mette in crisi, oggi, l'efficacia della teoria nel suo complesso, il cui scopo era innanzitutto quello di limitare le ingiustizie? Come sottolineato nel saggio critico di Giona Mattei, contestualizzare le pagine di Walzer nell'attuale scenario politico globale solleva interrogativi sulla nozione di "guerra giusta" e su quanto l'intellettuale americano abbia involontariamente contribuito alla legittimazione filosofica delle politiche di egemonia imperialista.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.