Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Gianfranco Calligarich

L'ultima estate in città

di Gianfranco Calligarich

editore: Bompiani

pagine: 192

Approdato a Roma da Milano, Leo Gazzarra è un trentenne alla ricerca di se stesso, in fuga dal grigiore del nord e dalla manca
13,00

Una vita all'estremo. L'impresa dell'esploratore Vittorio Bottego

di Gianfranco Calligarich

editore: Bompiani

pagine: 192

Il narratore di questa storia, ormai stanco e in età avanzata, riavvolge il filo di due vite opposte e parallele che dal 1892
17,00

Quattro uomini in fuga

di Gianfranco Calligarich

editore: Bompiani

pagine: 304

Quattro sgangherati amici decidono di scrollarsi di dosso le nebbie e l'accidia del loro paesino padano per darsi all'Avventur
18,00

Privati abissi

di Gianfranco Calligarich

editore: Bompiani

pagine: 224

Vincitore del Premio Bagutta 2011, questo romanzo è la storia di un giocatore di professione col cuore in dissesto che trascor
10,00

La malinconia dei Crusich

di Calligarich Gianfranco

editore: Bompiani

pagine: 441

Quella dei Crusich è la storia vera di una numerosa famiglia vissuta lungo l'intero arco del secolo scorso con due guerre mond
20,00

L'ultima estate in città

di Gianfranco Calligarich

editore: Bompiani

pagine: 174

"Il romanzo è il ritratto ironico, amare e disincantato di un uomo del nostro tempo. A trent'anni, egli si muove a caso tra mestieri discontinui e mediocri, fra convegni e incontri dove i rapporti umani sono effimeri e sfilacciati. L'incontro con una ragazza irrequieta e fragile, che a tratti gli si mette accanto e a tratti compare, e le deliranti divagazioni di un amico distrutto dall'alcool sembrano insediar i nella sua solitudine e accendere in lui una volontà di scelta e un soffio vitale. Ma egli a di essere nel numero di quelli che perdono, per una inettitudine a vivere e per una oscura repulsione verso ogni vittoria. La città che lo accoglie è una Roma inospitale, solenne, vasta e indifferente, e tuttavia prodiga nell'accordare a ogni esule e a ogni randagio qualche zona di protettiva penombra, non amica e non materna ma piuttosto beffardamente complice. La qualità essenziale del romanzo è nell'avere illuminato con disperata chiarezza il rapporto fra un uomo e una città, cioè tra la folla e la solitudine." (Natalia Ginzburg)
11,00

Posta prioritaria

di Gianfranco Calligarich

editore: Bompiani

pagine: 344

Nelle lettere dei protagonisti di "Posta prioritaria" si scopre una commedia umana fatta di gelosie, amori, ambizioni, affetti dove tutti dovranno conoscersi, scontrarsi e ferirsi per scoprire finalmente il proprio destino. Un romanzo corale che lascia sconcertati e smarriti come può accadere davanti a uno specchio. In questa nuova edizione le storie inedite "Raggio di sole", "Ma se ghe pensu", "Il custode, Ama il prossimo tuo" e quelle della nuova sezione "Il tempo passa", "West African Lion", "Messaggi nella teiera" e "Adiòs".
16,00

Principessa

di Calligarich Gianfranco

editore: Bompiani

pagine: 171

Un corriere della droga arriva a Milano da Dortmund
16,00

Privati abissi

di Gianfranco Calligarich

editore: Fazi

pagine: 239

Un giocatore d'azzardo stanco e disilluso trascorre le sue giornate invernali in un casinò, su una costa fuori stagione
18,00

Posta prioritaria

di Gianfranco Calligarich

editore: Garzanti

pagine: 203

"Gentile scrittore, dovendo correggere le bozze del suo libro ho letto con vero piacere "Posta prioritaria"
7,50

Posta prioritaria

di Gianfranco Calligarich

editore: Garzanti

pagine: 203

"Gentile scrittore, dovendo correggere le bozze del suo libro ho letto con vero piacere "Posta prioritaria"
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento