Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giorgio Prodi

Le basi materiali della significazione

di Giorgio Prodi

editore: Mimesis

pagine: 272

Come nasce la conoscenza? Questa è la domanda di partenza a cui Giorgio Prodi risponde unendo le sue conoscenze scientifiche n
22,00

L'opera narrativa

di Giorgio Prodi

editore: Diabasis

45,00

Supply China management. Strategia, approvvigionamenti e produzione: opportunità e sfide per le imprese italiane nel paese del dragone

editore: Il mulino

pagine: 207

Nell'era della globalizzazione anche le imprese italiane allargano il perimetro del loro sistema del valore alla ricerca di fornitori competitivi, più favorevoli condizioni operative e nuovi sbocchi commerciali. Sulle ali della sua vorticosa ascesa economico-industriale la Cina è il paese che più di ogni altro offre opportunità a questa nuova frontiera della strategia d'impresa, ma è anche un contesto complesso, rischioso, distante culturalmente ancor più che geograficamente. Il libro - che in un solido quadro teorico presenta dieci casi aziendali fra i più significativi del panorama italiano - racconta, analizza e compara l'evoluzione della supply chain di chi in Cina ha deciso di produrre, comprare e vendere, con un originale e pragmatico percorso alla scoperta di cosa fare (e non fare) per vincere la sfida della competitività.
17,00

A volte producono. Le imprese italiane in Cina

editore: Il mulino

pagine: 268

Già da qualche anno la Cina è divenuta l'officina manifatturiera del mondo, costringendo l'occidente a prendere atto di questa nuova, per certi versi scioccante forza economica. Numerose sono le imprese europee che producono stabilmente in Cina con propri impianti, e molte fra queste sono italiane. Questo volume presenta i risultati di una ricerca svolta da Osservatorio Asia su tale presenza. Dopo una breve analisi dei rapporti economici che intercorrono tra Cina ed Italia, la ricerca si focalizza infatti sulla presenza imprenditoriale: nel libro vengono analizzate le scelte d'investimento, mettendo a fuoco similitudini e differenze a livello sia settoriale sia d'impresa. Vengono poi approfonditi aspetti particolarmente importanti per chi investe in Cina, come la scelta della tipologia d'entrata sul mercato, l'ambiente istituzionale-giuridico in cui le imprese si trovano ad operare e il supporto che ricevono dal "sistema paese", anche in relazione alle esperienze di altre nazioni europee.
21,00
9,30

L'uso estetico del linguaggio

di Giorgio Prodi

editore: Il mulino

pagine: 382

18,08

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento