Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Grange` Jean-christophe

L'altare della paura

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 312

Nella cappella alsaziana di Saint-Ambroise si riesce ancora a udire il fragore che ha accompagnato il crollo improvviso della
18,60

L'ultima caccia

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 336

Nel cuore della Foresta Nera il buio non ha confini
19,00

La maledizione delle ombre

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 516

A Parigi è notte fonda
14,00

La linea nera

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 551

Marc Dupeyrat si è travestito da donna per poter parlare con Jacques Reverdi
13,00

I fiumi di porpora

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 384

Vicino a Grenoble viene rinvenuto un cadavere orrendamente mutilato
13,00

L'impero dei lupi

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 495

Anna Heymes, moglie di un alto funzionario parigino, dopo un intervento di chirurgia estetica soffre di crisi di amnesia e di
13,00

L'inganno delle tenebre

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 694

Con fatica Erwan scende la scaletta dell'aereo che lo ha portato a Lubumbashi
19,90

Il rituale del male

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti Libri

pagine: 751

L'aria è malvagia sull'isola di Sirling, al largo della costa bretone. Un'aria salmastra, appiccicosa, in cui l'odore del mare si mescola alle immagini di un macabro rituale, al ricordo di un uomo, uno spietato serial killer dalla firma inconfondibile. L'Uomo Chiodo, però, ha smesso di colpire da più di quarant'anni. Nel 1971. A Lontano, nel cuore del Congo. Ma i segni di quei terribili omicidi emergono ora dal limbo del tempo in una base militare di fulgida tradizione. Il corpo di un giovane cadetto, dilaniato da un'esplosione, viene ritrovato all'interno di un bunker. I rilievi del medico legale non lasciano dubbi: il corpo è stato trafitto da centinaia di chiodi arrugginiti, gli organi asportati, gli arti orrendamente mutilati. A occuparsi del caso, stranamente, non è la polizia militare, ma la prestigiosa squadra Omicidi di Parigi, guidata dal comandante Erwan Morvan. Erwan è figlio di quel Grégoire Morvan che, proprio a Lontano, aveva messo fine alla scia di sangue dell'Uomo Chiodo, quello che sulle risorse minerarie del Congo ha costruito la propria fortuna e che ora, da una posizione defilata, comanda le leve della polizia francese. E mentre le vittime si moltiplicano e gli indizi si fanno via via più evanescenti, il fantasma dell'Uomo Chiodo torna a braccare i Morvan e a scuotere dalle fondamenta il buon nome di una famiglia in apparenza inattaccabile. Ben presto l'indagine costringe Erwan sulle tracce delle più oscure gesta di suo padre in Africa...
19,90

Il respiro della cenere

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 437

Parigi
10,90

Amnesia

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 752

Il dottor Mathias Freire non è un uomo privo di ricordi
13,90

Amnesia

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 752

Il dottor Mathias Freire non è un uomo privo di ricordi
19,60

L'istinto del sangue

di Jean-Christophe Grangé

editore: Garzanti

pagine: 510

Parigi
19,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento