Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Haffner Sebastian

Un tedesco contro Hitler. Berlino 1933

di Sebastian Haffner

editore: Skira

pagine: 256

"Nel momento del suo maggiore successo il partito nazista aveva conquistato il 44% dell'elettorato. Era una percentuale importante, ma dove era il 56% che non aveva votato per Hitler? Perché non si alzava in piedi e non gridava il suo 'no' a quella brutale esibizione di forza e di arbitrio? ... Come potevano tollerare che agli ebrei venisse vietato di esercitare le professioni liberali e che a ogni tedesco venisse imposto di boicottare il suo medico ebreo, il suo avvocato ebreo? Come era possibile che un grande popolo civile accettasse di rinunciare alla propria autonomia intellettuale quando veniva costretto a gridare 'Heil Hitler!' di fronte a una croce uncinata o di balzare in piedi se la radio trasmetteva un discorso di Hitler? Sono domande che l'autore rivolge anche a se stesso." (dalla prefazione di Sergio Romano)
19,00

Hitler. Appunti per una spiegazione

di Sebastian Haffner

editore: Garzanti

pagine: 169

Il libro presenta un ritratto del dittatore nazista, costruito partendo da una puntuale valutazione della sua biografia politi
12,50

Storia di un tedesco

Un ragazzo contro Hitler dalla Repubblica di Weimar all'avvento del Terzo Reich

di Haffner Sebastian

editore: Garzanti Libri

pagine: 235

Per chi non ha vissuto quei giorni, il crollo della Repubblica di Weimar e l'avvento del nazismo restano un enigma
13,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento