Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Hans Ruesch

Paese dalle ombre lunghe

di Hans Ruesch

editore: Einaudi

pagine: 180

Tutti i lettori sanno bene che le storie narrate dagli scrittori portano sempre in tempi che non si sono vissuti e in luoghi c
16,00

La figlia dell'imperatrice. La grande industria della malattia

di Hans Ruesch

editore: Stampa alternativa

pagine: 317

E se lo scopo della medicina non fosse affatto la nostra salute? "Imperatrice nuda" cercava di dimostrare, a metà degli anni '70, come la scelta errata di un metodo di ricerca medica portava inevitabilmente a una pletora di nuove malattie. Oggi, questo volume rende giustizia alle nuove generazioni dimostrando come le rivelazioni del primo libro erano state sfruttate non per cambiare radicalmente metodo, ma per perseverare sulla strada sbagliata, che ha fatto della malattia l'industria più redditizia al mondo. Più ancora di quella della guerra. Perché ogni guerra prima o poi finisce. La malattia non finisce mai, soprattutto se c'è una grande industria che sa come mantenerla in vita.
15,00

La medicina smascherata. L'antivivisezionismo come esperienza politica

di Hans Ruesch

editore: Editori Riuniti

pagine: 271

La critica su base scientifica della vivisezione è stata rilanciata poco meno di trent'anni fa in tutto il mondo dall'opera di Hans Ruesch che è stato tra le più influenti guide di un movimento che lotta per l'abolizione di questa pratica fuorviante e crudele. In questo libro-intervista Ruesch racconta la storia appassionante della sua trasformazione da romanziere di successo in critico della medicina e dello strapotere delle multinazionali del farmaco, ricostruisce episodi di ostruzionismo dei media e persecuzioni giudiziarie subite da lui e da altri attivisti in vari paesi. Descrive la dinamica del movimento antivivisezionista internazionale, insidiato sia da debolezze interne sia da tentativi di infiltrazione.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.