Libri di Keegan John

La seconda guerra mondiale. 1939-1945. Una storia militare

La seconda guerra mondiale. 1939-1945. Una storia militare

di John Keegan

editore: Il saggiatore

pagine: 761

Aria, acqua, terra
32,00
La maschera del comando

La maschera del comando

di Keegan John

editore: Il Saggiatore Tascabili

pagine: 384

Quali sono le qualità di un generale? Quale è il modo più efficiente di comandare? Come è cambiato nei secoli il ruolo del gen
13,00
Il volto della battaglia. Azincourt, Waterloo, la Somme

Il volto della battaglia. Azincourt, Waterloo, la Somme

di John Keegan

editore: Il saggiatore

pagine: 390

Il volto della battaglia non tratta di generali e strateghi, ma racconta la storia militare attraverso gli occhi di chi combatte. Cosa provano i soldati al culmine dello scontro? Cosa li spinge a continuare a combattere rischiando di rimanere feriti o di morire? Per rispondere John Keegan analizza le condizioni fisiche di tre campi di battaglia e lo stato d'animo degli uomini coinvolti: i cavalieri francesi sotto la pioggia di frecce degli arcieri di Enrico V; i quadrati della fanteria britannica pronti a ricevere le cariche della cavalleria di Bonaparte; i soldati inglesi e tedeschi nella spaventosa offensiva della Somme durante la Prima guerra mondiale.
12,00
La prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale

Una storia politico-militare

di Keegan John

editore: Carocci

pagine: 515

Con i suoi milioni di morti e la sua ferocia senza precedenti la prima guerra mondiale è stata la prima delle grandi tragedie
22,00
La maschera del comando

La maschera del comando

di John Keegan

editore: Net

pagine: 382

Attraverso le vite e le gesta di quattro generali, Keegan ci svela segreti e strategie del comando, inteso come esercizio di u
9,50
Il volto della battaglia

Il volto della battaglia

di John Keegan

editore: Net

pagine: 390

"Il volto della battaglia" è storia militare dal campo: uno sguardo all'esperienza diretta di uomini comuni posti di fronte al pericolo estremo. Il libro esamina la fisicità del combattere e le particolari emozioni e comportamenti generati in battaglia, nonché i motivi che spingono un soldato ad alzarsi e combattere anziché fuggire. Nella ricostruzione di tre grandi battaglie, Keegan descrive le reali condizioni dei partecipanti, che si trovino di fronte alle frecce del medioevo, ai cannoni di Waterloo e alla pioggia di piombo della Grande Guerra.
9,80
La maschera del comando

La maschera del comando

di John Keegan

editore: Il saggiatore

pagine: 384

Attraverso le vite e le gesta di quattro generali, Keegan ci svela segreti e strategie del comando, inteso come esercizio di u
18,00
La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale

di John Keegan

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 641

La seconda guerra mondiale, per dimensioni geografiche e partecipazione umana, è l'evento di più vasta portata in tutta la storia. Di questo gigantesco e terribile evento John Keegan traccia un panorama articolato che, accanto alla narrazione dei fatti, approfondisce in particolare l'analisi strategica delle fasi del conflitto in Occidente e in Oriente, delineando un ritratto critico dei principali protagonisti politici e militari: Hitler, Tojo, Churchill, Stalin, Roosvelt. Ma la guerra viene esaminata anche nei suoi più significativi episodi collettivi: le grandi battaglie. Un'analisi documentata che unisce all'attenzione per gli aspetti tecnico-militari la sensibilità per i risvolti umani e psicologici della guerra.
12,00
La prima guerra mondiale. Una storia politico-militare

La prima guerra mondiale. Una storia politico-militare

di John Keegan

editore: Carocci

pagine: 540

Per John Keegan la guerra del 1914-1918 fu un conflitto tragico ma non evitabile, perchè la successione di avvenimenti che condusse allo scoppio delle ostilità avrebbe potuto essere interrotta in qualsiasi momento nelle cinque settimane di crisi che precedettero i primi scontri armati. In questo suo ultimo libro lo storico inglese ci offre una ricostruzione complessiva di grande respiro, attenta ai piani di guerra e alle battaglie ma anche ai milioni di anonimi e miserabili uomini in trincea, e capace di interrogarsi sulle ragioni profonde del conflitto e sulla crisi della società europea all'inizio secolo.
33,40
La grande storia della guerra

La grande storia della guerra

di John Keegan

editore: Mondadori

pagine: 444

11,50