Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Loredana Lipperini

Il Senzacoda

di Loredana Lipperini

editore: Salani

pagine: 176

Tutti abbiamo paura di qualcosa
14,90

Nome non ha. Cercando la Sibilla

di Loredana Lipperini

editore: Hacca

pagine: 80

Tre giovani donne partono per un viaggio: lasciano la città per capire chi sono e per dimenticare, almeno per un po', amori, d
22,00

La notte si avvicina

di Loredana Lipperini

editore: Bompiani

pagine: 320

2008: l'anno della svolta, l'anno della grande crisi economica, l'anno dove il disinteresse per il mondo segna il culmine
18,00

Non è un paese per vecchie

di Loredana Lipperini

editore: Bompiani

pagine: 224

"Onora la faccia del vecchio" è scritto nel Levitico
12,00

Danza macabra. Un ballo nel fantastico sui passi di Stephen King

editore: Bompiani

pagine: 176

A unire la parte maschile e quella femminile di questo libro è Stephen King
16,00

Magia nera

di Loredana Lipperini

editore: Bompiani

pagine: 240

E se fosse vero? È questo che ci si chiede dopo aver letto i racconti di Loredana Lipperini
16,00

Willie lo strambo e altre storie. Macabre

editore: Sperling & kupfer

pagine: 241

Il terrore ha più di un volto e gli autori di questa raccolta sono pronti a dimostrarcelo: otto storie che non dimenticherete
17,90

L'arrivo di Saturno

di Loredana Lipperini

editore: Bompiani

pagine: 432

Graziella De Palo è una giovane giornalista innamorata della giustizia quando il 2 settembre 1980 scompare a Beirut assieme al
19,00

Schiavi di un dio minore. Sfruttati, illusi, arrabbiati: storie dal mondo del lavoro di oggi. Con e-book

editore: Utet

pagine: 158

Gli schiavi di un dio minore vivono tra noi, anche se non li vediamo, e rimangono tracce sui giornali: il trafiletto su un bra
14,00

Di mamma ce n'è più d'una

di Lipperini Loredana

editore: Feltrinelli

pagine: 314

Il Palazzo d'Inverno di Pechino era luogo di meraviglie e splendore
15,00

Non è un paese per vecchie

di Lipperini Loredana

editore: Feltrinelli

pagine: 206

I vecchi sono numeri
15,00

Questo trenino a molla che si chiama il cuore. La Val di Chienti, le Marche, lungo i confini

di Loredana Lipperini

editore: Laterza

pagine: 166

"La Valle è abituata al doppio. Doppia è l'erba che spunta nei prati della Valle e che le donne sapienti usavano per dare concordia o sconcordia a seconda di quale parte veniva usata, e se cresceva verso l'alba o verso il tramonto. Doppie sono le antiche divinità dei luoghi, doppio è il confine, perché l'Umbria annoda le sue curve con le Marche senza che il paesaggio cambi: semmai è la superstrada che sta rompendo quelle curve, tagliando in due gole con i piloni e i viadotti." Anche la scrittura è fatta di confini, e la vita stessa di chi narra e che in quei luoghi è tornata negli anni della maturità, per ragionare su cosa significhi essere due in una, e su cosa intendeva Pessoa quando sosteneva che non c'è nulla di più reale di un personaggio di finzione.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.