Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Maurizio Bettini

Homo sum. Essere «umani» nel mondo antico

di Maurizio Bettini

editore: Einaudi

pagine: 132

Questo libro inizia con un episodio dell'Eneide: il naufragio dei Troiani sulle coste di Cartagine (nei pressi dell'odierna Tu
12,00

Antropologia e cultura romana. Parentela, tempo, immagini dell'anima

di Maurizio Bettini

editore: Carocci

pagine: 271

Il volume - tramite l'ausilio di fonti letterarie e antropologiche - mette in rilievo una serie di fenomeni di carattere socia
14,00

Dai romani a noi. Conversazione con Francesca Prescendi e Daniele Morresi

di Maurizio Bettini

editore: Il mulino

pagine: 250

Che rapporto c'è fra il nostro presente e il passato remoto del mondo classico? In che modo esso ci parla, fa parte della nost
23,00

Nascere. Storie di donne, donnole, madri ed eroi

di Maurizio Bettini

editore: Einaudi

pagine: 493

Questo libro attraversa i cieli stellati della mitologia antica, e prosegue il proprio cammino soffermandosi a Tebe, in Beozia
30,00

Il grande racconto dei miti classici

di Maurizio Bettini

editore: Il mulino

pagine: 496

Per i Greci i miti sono in primo luogo racconti: narrazioni meravigliose, che mescolano il divino e l'umano, il quotidiano e l
25,00

Il presepio. Antropologia e storia della cultura

di Maurizio Bettini

editore: Einaudi

pagine: 176

Quella del presepio è una storia che conosciamo tutti: la nascita di Gesù
19,00

Il mito. Discorso autorevole o racconto screditato?

di Maurizio Bettini

editore: Il mulino

pagine: 86

La categoria «mito» è divenuta, fondamentale nella nostra cultura, così come lo è divenuta nel discorso usuale o televisivo e
11,00

Voci. Antropologia sonora del mondo antico

di Maurizio Bettini

editore: Carocci

pagine: 322

La nostra vita è immersa nei suoni
29,00

Viaggio nella terra dei sogni

di Maurizio Bettini

editore: Il mulino

pagine: 467

Impalpabili, evanescenti, i sogni sono creature fragili, che svaniscono nella memoria pochi momenti dopo la loro apparizione
50,00

A che servono i Greci e i Romani?

di Maurizio Bettini

editore: Einaudi

pagine: 147

Sempre più spesso a chi si occupa di discipline umanistiche - e soprattutto classiche - viene chiesto: «A che cosa serve?» Die
12,00

Il mito di Medea. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi

editore: Einaudi

pagine: 332

Si potrebbe dire di Medea ciò che dice Omero della nave Argo su cui essa ha viaggiato: è stata «raccontata da tutti»
30,00

Radici. Tradizioni, identità, memoria

di Maurizio Bettini

editore: Il mulino

pagine: 131

Nel confondere memoria privata e memoria collettiva, antropologia e nostalgia, storia e politica, ciò che vorremmo è che il nostro mondo rimanesse quello che abbiamo conosciuto. Ci difendiamo dal cambiamento. Per questo si rivendica sempre l'importanza delle nostre radici culturali, mai delle altrui. Nelle "radici" pensiamo di trovare autenticità e purezza, ma le culture sono mutevoli e complesse, non musei di sopravvivenze imbalsamate. Una pacata riflessione per metterci in guardia contro i ricorrenti appelli all'identità e alla tradizione in quanto ossessioni strumentali e fuorviarti.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.