Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Mauro Dorato

Disinformazione scientifica e democrazia. La competenza dell'esperto e l'autonomia del cittadino

di Mauro Dorato

editore: Cortina raffaello

pagine: 163

La progressiva specializzazione delle nostre conoscenze rende inevitabile il ricorso a forme rappresentative e non dirette di
16,00

La natura delle cose. Introduzione ai fondamenti e alla filosofia della fisica

editore: Carocci

La teoria della relatività, la meccanica statistica e la meccanica quantistica hanno rivoluzionato il nostro modo di concepire
18,00

Cosa c'entra l'anima con gli atomi? Introduzione alla filosofia della scienza

di Mauro Dorato

editore: Laterza

pagine: 258

La scienza può spiegare tutto? Qual è il rapporto tra ipotesi e osservazioni? Che differenza c'è tra una teoria scientifica e
20,00

Che cos'è il tempo? Einstein, Gödel e l'esperienza comune

di Dorato Mauro

editore: Carocci

pagine: 138

Nella nostra esperienza il presente è l'istante che separa ciò che non esiste più da ciò che non esiste ancora e il suo contin
12,00

Cosa c'entra l'anima con gli atomi? Introduzione alla filosofia della scienza

di Dorato Mauro

editore: Laterza

pagine: 226

La scienza può spiegare tutto? Qual è il rapporto tra ipotesi e osservazioni? Che differenza c'è tra una teoria scientifica e
18,00

Il software dell'universo. Un saggio sulle leggi di natura

di Mauro Dorato

editore: Mondadori bruno

pagine: 304

Il concetto di legge di natura occupa un posto essenziale nella visione scientifica del mondo, esso sembra rispondere al nostro bisogno psicologico di orientarci nella natura, di non assumere una posizione di estraneità e di disordine di fronte ai suoi processi. Dal punto di vista del metodo, il concetto di legge è tradizionalmente considerato un vero e proprio spartiacque tra le scienze naturali e quelle storico-sociali. Il volume intende affrontare il problema se esistono leggi indipendenti da esseri che le pensano, e si lega così ad un'altra questione, misteriosa e tutt'ora irrisolta: perché le leggi di natura hanno una veste matematica? Come può la matematica, che è una pura creazione della mente umana, descrivere un mondo che non dipende da noi?
12,91
18,08

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.