Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Paolo Di Stefano

Basi di dati

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 766

Il manuale si rivolge agli studenti degli insegnamenti di Basi di dati dei corsi di laurea in Ingegneria, Scienze dell'Informa
49,00 41,65

Sekù non ha paura. Una storia di amici in fuga

di Paolo Di Stefano

editore: Solferino

pagine: 249

Sekù è giovane, ma ha molte vite: tante quante sono le sue avventure
15,00

Organizzazioni criminali. Strategie e business nell'economia legale

editore: Donzelli

Come da tempo dimostrato nella letteratura scientifica e dai più importanti organismi pubblici di contrasto alle mafie, le org
27,00

Backward & forward. Lifestyle branding: recupero della memoria e nuove frontiere del branding contemporaneo

editore: Franco Angeli

pagine: 116

Come farsi notare ed essere più interessanti e cool nell'economia dell'attenzione? Evoluzione, velocità, e-commerce, digitaliz
16,00
44,00

I pesci devono nuotare

di Paolo Di Stefano

editore: Rizzoli

pagine: 301

Telbana, Egitto: in questo piccolo paese a nord est del Cairo, dove il colore dei campi si fonde col rosso delle case incompiute e dei vicoli sterrati, vive Selim. Suo padre gli ha insegnato il rigore e il senso di sacrificio, negandogli i desideri: "Devi allungare i piedi fino a dove c'è la coperta". Ma Selim è tenace e non si accontenta della vita che il destino gli ha riservato, e così, con l'incoscienza e la forza dei suoi diciassette anni, attraversa il deserto e la Libia, fino a raggiungere il mare e imbarcarsi per l'Italia. Dopo fatiche, stenti e preghiere sussurrate, il viaggio lo conduce in Sicilia, insieme a centinaia di migranti in cerca di sogni. Il suo è il più grande e ambizioso: vuole un riscatto dall'infanzia che si è lasciato alle spalle, parlare l'italiano meglio degli italiani, costruirsi un futuro. È una strada tortuosa, che sembra impossibile, ma Selim non si arrende e, tra cadute e risalite, cerca il proprio posto in una Milano che non regala niente a nessuno. Selim non è solo. Dentro e accanto alla sua vita ne scorrono altre, meno luminose ma altrettanto esemplari: la dolce Marlene, il ruvido Haymon, l'amico Tawfik e alcuni misteriosi angeli protettori. In un mondo che cambia velocemente alziamo barriere per difenderci da ciò che non conosciamo.
17,00

Respirano i muri

editore: Contrasto

pagine: 149

Per Paolo Di Stefano il legame che unisce un uomo alla propria casa è qualcosa di profondo e fondante
22,00

Aiutami a capirlo. L'incontro tra il medico, il genitore e il bambino

editore: Lastaria edizioni

pagine: 89

Come si determina oggi il rapporto tra pediatra, genitori e bambino? In che modo la ricostruzione dei sintomi da parte dei gen
12,00

Ogni altra vita. Storia di italiani non illustri

di Di Stefano Paolo

editore: Il Saggiatore

pagine: 260

C'è chi vende uova dopo la guerra e chi usa la stoffa dei paracadute per cucire gonne
19,00

La tassazione degli strumenti finanziari

editore: Egea

pagine: 543

Il volume illustra il regime fiscale delle attività finanziarie dedicando un'analisi dettagliata ai singoli strumenti di inves
68,00

Genitori in gioco. Quando il rugby aiuta a non diventare ultrà

editore: Absolutely Free

pagine: 155

Essere un genitore perfetto sembra sia una meta impossibile. Ma con un po' di buona volontà, un bimbo di cinque anni che gioca a minirugby e uno splendido compagno di viaggio che ti fornisce con il più totale spirito rugbistico l'indispensabile sostegno, puoi provare con tutto te stesso a conquistare quella meta, centimetro dopo centimetro. Stefano Verza ha avvicinato suo figlio di cinque anni al "rebbi" (come lo pronuncia il bambino) ritenendo che sarebbe stato utile per favorirne la crescita complessiva. Mai si sarebbe immaginato che sarebbe stato più utile a lui. In un intenso primo anno di sport, il genitore non solo si scontra con le tipiche ansie, i dubbi e i travagli psicologico/emotivi del proprio ruolo ma anche con il timore di essere diventato un genitore ultra che impone al figlio di diventare quello che lui vorrebbe che fosse: nello sport come nella vita.
13,00

Giallo d'Avola

di Di Stefano Paolo

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 331

Avola, 6 ottobre 1954
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.