Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Piergiuseppe Bernardi

L'ombra della morte nella pittura occidentale

di Piergiuseppe Bernardi

editore: Scholè

pagine: 192

Difficile dire quando la morte, da sempre inseparabile compagna dell'uomo, sia entrata a far parte del suo immaginario quotidi
16,00

Il logos teandrico. La «cristologia asimmetrica» nella teologia bizantino-ortodossa

di Piergiuseppe Bernardi

editore: Città Nuova

pagine: 464

Tra alcuni esponenti della teologia cattolica (Grillmeier e Moeller) e della teologia ortodossa (Florovskij e Meyendorff) si è sviluppato negli anni un vivace dibattito in merito alla diversa prospettiva nei due contesti ecclesiali sul costituirsi di Cristo come "vero Dio e vero uomo". Secondo la teologia cattolica, nel pensare il rapporto tra natura divina e natura umana in Cristo, l'Oriente tenderebbe a rimarcare il ruolo della prima a discapito della seconda. Bernardi analizza l'insorgere dell'asimmetria cristologica nella patristica greca e latina, prendendo quindi in esame il profilarsi della sua declinazione nella teologia bizantina e la recezione di essa nella recente cristologia ortodossa.
40,00

Il coraggio dell'attesa

di Piergiuseppe Bernardi

editore: Glossa

pagine: 80

La finitezza, che costituisce l'orizzonte irrinunciabile dell'esistere dell'uomo, non lo sottrae al desiderio di vedere la propria vita caratterizzata da un compimento che ne dica l'autenticità. Questo desiderio tuttavia appare tanto fragile da essere costantemente esposto al fallimento: alle prese con la forza distruttiva dell'inautentico, l'uomo vede ben presto il suo sguardo sul futuro spegnersi sul presente, il suo affidarsi spontaneo assumere la forma di una profonda diffidenza, il suo dischiudersi all'altro involversi in ripiegamento su di sé. E a negare all'uomo il suo compimento sembra essere la sua stessa vita, il cui tratto oscuro pare inesorabilmente prevalere. Inaspettatamente tuttavia il cammino dell'autenticità torna a profilarsi come percorribile per l'uomo a partire dalla sconfitta stessa della notte operata dal farsi carne di Dio, il cui vivere radicalmente la finitezza restituisce a quest'ultima la possibilità di vedere adeguata in pienezza la positività del desiderio da cui l'esistenza stessa è profondamente pervasa.
13,00

I colori di Dio. L'immagine cristiana fra Oriente e Occidente

di Piergiuseppe Bernardi

editore: Mondadori bruno

pagine: 172

La questione dell'immagine, da sempre al centro del dibattito filosofico e religioso di Oriente e Occidente, rappresenta fin d
21,00

L'icona. Teologia ed estetica

di Piergiuseppe Bernardi

editore: Città Nuova

pagine: 215

La riscoperta dell'icona è un fenomeno recente. Solo nel Novecento, infatti, l'icona - prima concepita come prodotto di una forma d'arte primitiva diventa uno dei simboli più rilevanti della creatività che ha animato la cultura slava, la sola immagine veramente capace di velare e nascondere al tempo stesso il volto di Dio. Tuttavia la nuova legittimazione dell'icona come fenomeno artistico rischia di sottovalutare la sua dimensione specificatamente teologica, che nell'ambito dell'ortodossia è invece di fondamentale importanza.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.