Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Robert Musil

L'Europa smarrita. Tre saggi sull'illusorietà della razza e della nazione. Testo tedesco a fronte

di Robert Musil

editore: Meltemi

pagine: 318

Fra le prove saggistiche più convincenti di Robert Musil, "Spirito ed esperienza", "La nazione come ideale e come realtà" e "L
20,00

Il compimento dell'amore-Due amori-L'ultimo addio

editore: Passigli

pagine: 308

"Il compimento dell'amore": Apparso nel 1911, insieme a "La tentazione della silenziosa Veronika" in un volume dal titolo "Uni
26,90

Europa inerme. Testo tedesco a fronte

di Robert Musil

editore: Moretti & vitali

pagine: 130

1921: all'indomani della prima guerra mondiale Robert Musil traccia un bilancio dello spirito europeo. La diagnosi è impietosa: stiamo vivendo una "bancarotta metafisica". Dopo secoli di protagonismo l'Europa appare inerme. "Ci sono mancati i concetti per interiorizzare il vissuto": la guerra ha lacerato l'esistenza e ha mostrato in un immane esperimento di massa la discrepanza tra ideologia e vita. Nel campo dello spirito manca l'analogo della funzione matematica: una forma spirituale che ponga ordine nel pullulare dei fatti. In una condizione disperata assistiamo all'indifferenza reciproca tra anima e intelletto. "È come nuotare sott'acqua in un mare di realismo, trattenendo il respiro, ostinatamente, ancora un po' più a lungo: semplicemente con il pericolo che il nuotatore non riemerga più".
14,00

L'uomo senza qualità. Ediz. integrale

di Musil Robert

editore: Newton compton

pagine: 1138

Una pietra miliare nella letteratura europea del Novecento, un capolavoro indiscusso della civiltà letteraria di lingua tedesc
5,90

L'uomo senza qualità

di Robert Musil

editore: Einaudi

Questo capolavoro incompiuto del Novecento, da mezzo secolo al centro di un tormentato lavoro di sistemazione critica e filolo
30,00

L'uomo tedesco come sintomo

di Robert Musil

editore: Pendragon

pagine: 116

"Trattare l'uomo tedesco come sintomo significa porre il problema della civilizzazione ". In questo saggio incompiuto, del 1923, Musil mette a tema l'impossibilità di una ideologia dominante. Distrutta ogni fede, ogni regola di vita, rimasto privo di una cultura, l'uomo crolla: ne rimangono solo i sintomi. Contando sulle qualità più meschine dell'uomo, il capitalismo plasma e concentra le forze: è l'immane organizzazione dell'egoismo al ribasso. Il lavoro oggi è il nesso fondamentale e il denaro è la misura di tutte le cose. Nel vuoto ideologico, sorge quindi l'uomo dei fatti: politico, commerciante, ingegnere - sottile bilanciamento di calcolo e volontà, razionalità e irrazionalità. La mentalità calcolante poggia però sempre su un coacervo di congetture, approssimazioni, desideri. Inutile cercare soluzioni di retroguardia nel passato: la nuova teoria all'altezza dei tempi è il teorema dell'assenza di forma, antesignano dell'uomo senza qualità.
14,00

I turbamenti dell'allievo Törless

di Robert Musil

editore: Feltrinelli

pagine: 151

I turbamenti, le angosce e la solitudine di "un ragazzo senza qualità": pubblicato nel 1906, il romanzo di esordio di Robert M
8,50

Incontri

di Robert Musil

editore: Kogoi Edizioni

pagine: 140

"Incontri" ovvero "Il compimento dell'amore" e "La tentazione della silenziosa Veronika" (1911): due novelle a cui Musil dedicò quasi due anni di lavoro eppure poco conosciute. Ma la scrittura di Musil in questi testi è davvero un esperimento rivoluzionario: la trama è quasi evanescente mentre i pensieri più segreti, i moti dell'animo delle due protagoniste, Claudine e Veronika, si fanno più reali della realtà esterna che si dissolve in impressioni sensoriali. Narrare le minime vibrazioni di un'anima innamorata è possibile solo attraverso una lingua portata all'estremo della visionarietà. La nuova traduzione di Lidia Castellani, la guida fornita dall'apparato critico di Dario Pontuale e la lettura in chiave psicoanalitica di Manuela Fraire, che affonda lo sguardo nelle maglie dell'immaginazione linguistica di Musil, sono il valore aggiunto a questa riedizione. Ma anche l'omaggio dovuto a uno scrittore capace di entrare in risonanza con la sensibilità del lettore moderno e di restare grande anche nelle opere minori.
12,00

Il redentore

di Robert Musil

editore: Marsilio

pagine: 274

Dalla sterminata mole di stesure e varianti dell'"Uomo senza qualità" (più di diecimila pagine) Walter Fanta - probabilmente i
18,00

Sulla stupidità

di Robert Musil

editore: La vita felice

pagine: 96

introduzione di Anna Maria Carpi traduzione di Cristina Guarnieri testo tedesco a fronte
9,50

Parafrasi

Testo tedesco a fronte

di Musil Robert

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 157

Era disperso fra le sue carte l'abbozzo di romanzo che il ventenne Musil non era riuscito a pubblicare
9,00

Il compimento dell'amore

di Musil Robert

editore: Passigli

pagine: 117

Apparso nel 1911, insieme a "La tentazione della silenziosa Veronika" in un volume dal titolo "Unioni", "Il compimento dell'am
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.