Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Roberto Parodi

Tropico dei perdenti

di Roberto Parodi

editore: Tea

pagine: 284

Scheggia è ancora sulla strada - in verità sulle piste del deserto africano -, e questa volta con una missione: aiutare Ashant
15,00

La moto spiegata a mio figlio

di Roberto Parodi

editore: Tea

pagine: 140

"Ci sono molti modi di vivere la moto, tanti quanti sono i modi di vivere la propria vita, e ci sono tantissimi tipi di moto
14,00

Il cuore a due cilindri. Viaggi e riflessioni di un motociclista innamorato della sua Harley-Davidson

di Roberto Parodi

editore: Tea

pagine: 241

L'amore per le due ruote quando esplode non ti lascia più
12,00

Controsole. Un uomo, un ragazzo e una moto diecimila chilometri verso est

di Roberto Parodi

editore: Tea

pagine: 291

Un padre che ha lasciato le certezze di un'esistenza sui binari, e anche gli affetti, per inseguire il sogno di una vita diversa. Un figlio adolescente chiuso nel suo mondo. Salgono insieme su una moto per affrontare un problema che si trova, forse, dall'altra parte del globo. Lui, il ragazzo, vuole fare qualcosa di concreto, per la prima volta; lui, il padre, vuole ricostruire il rapporto con quel figlio sfuggente. Guidano per diecimila chilometri, su una vecchia Harley che conosce le strade del mondo, attraversano un confine dopo l'altro, un paesaggio dopo l'altro, un popolo dopo l'altro - dall'Italia all'India, passando per la Turchia, l'Iran e il Pakistan. E chilometro dopo chilometro si parlano, si scontrano, si avvicinano, imparano di nuovo a volersi bene.
13,00

Il cuore a due cilindri. Viaggi e riflessioni di un motociclista innamorato della sua Harley-Davidson

di Roberto Parodi

editore: FBE

pagine: 264

È possibile sentirsi un motociclista, anche se si lavora in una banca d'affari e si hanno tre figli? Che cosa significa essere
14,00

Scheggia. Una storia di moto e di amicizia

di Roberto Parodi

editore: Tea

pagine: 329

Tre amici milanesi, Scheggia, Accio e Ragno, si ritrovano al funerale di un loro caro amico, Fedro, morto in uno strano incidente mentre si trovava in Africa, da solo, in moto. Già, la moto, e nello specifico la Harley Davidson, era ciò che aveva cementato l'amicizia del quartetto, in tanti anni di viaggi, prima che ognuno prendesse strade diverse - e meno spensierate. E lì, davanti a quella bara, scatta un'idea pazza: partire di nuovo, insieme e senza esitazioni, lasciandosi tutto per un po' alle spalle, per portare le ceneri dell'amico nel luogo che amava di più, "in fondo" al Sahara algerino. Ne nasce un viaggio eccezionale, fitto di ricordi, di storie, di incontri e scontri, di amori, di avventure e disavventure. Un viaggio che cambierà i tre amici e alla fine del quale la moto, l'Harley, così inadatta ad attraversare il deserto, diventa simbolo di una libertà riconquistata e del desiderio di sognare ancora, anche quando sembra irragionevole.
14,00

Manuale di viaggio per motociclisti overland

di Parodi Roberto

editore: Mondadori Electa

pagine: 252

Il "Manuale di viaggio per motociclisti overland" è il compendio di tutto quanto l'autore ha imparato nella sua vita di viaggi
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.