Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Romano Bettini

Chi diffama l'Islam?

di Romano Bettini

editore: Armando editore

pagine: 208

L'autore riprende la sua tesi di un Islam come religione ibrida, cioè politicamente impegnata nella sua fede "imperialistica",
19,00

Islam, religione ibrida nel XXI secolo

di Romano Bettini

editore: Marcianum Press

pagine: 177

Il declino politico dell'Islam rispetto all'Occidente si è verificato mantenendo l'ibridazione tra religione e politica che è
18,00

Islam da «religione-stato» a religione? Mutamenti storici e doppia lealtà

di Bettini Romano

editore: Bonanno

pagine: 148

La scelta islamica della statualità come forma della religione è mirata all'adozione del diritto statale come diritto della "R
14,00

I tramonti dell'Islam

di Romano Bettini

editore: Franco Angeli

pagine: 144

17,50

Amicizie stravaganti

di Rosa Romano Bettini

editore: Ets

pagine: 96

7,00

Occidente Dentro L`islam (l`)

di Bettini Romano

editore: Angeli

L`islam o i vari islam, come generalmente si precisa, non hanno oggi, tolta la religione musulmana, una cultura tutta propria
18,00
17,00
15,50

Allah fra terrorismo e diritti umani

di Romano Bettini

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Il terrorismo islamista e le sue radici culturali: un'interpretazione che si collega allo iato tra condizioni attuali di sottosviluppo e splendori del passato da un lato; al blocco culturale in tema di diritti umani dall'altro. Un libro non tenero né condiscendente, che tuttavia offre anche delle chiavi più ottimiste, che farebbero pensare alla maturazione anche nell'Islam di una cultura di rifiuto netto del terrorismo. Romano Bettini insegna Sociologia della devianza all'Università La Sapienza ed all'Università S.Pio V di Roma.
19,00

Arcipelago crimen. Contributo all'analisi delle politiche criminali

di Romano Bettini

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Preso atto della crisi del pensiero criminologico l'autore, propone di verificare il quadro della fenomenologia criminale e delle politiche che lo affrontano, da quelle sociali a quelle della legislazione penale. La conclusione del lavoro è per una criminologia post-moderna, che prenda le distanze dall'attuale professionalismo giudiziario e penitenziario e dall'ideologia del trattamento, e punti sull'analisi delle politiche criminali.
22,00

Sociologia del diritto islamico

di Romano Bettini

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Il diritto islamico come diritto "sacro" vigente fondato sul Corano e sulla Sunna riguarda una ristretta minoranza di Stati a popolazione in maggioranza musulmana, tra cui in particolare Arabia Saudita ed Iran, l'uno arabo e l'altro persiano. La trattazione descrive i modelli di sistema giuridico relativi, il primo sharaitico classico, sunnita (secondo l'Islam della maggioranza dei musulmani), ed il secondo di tipo legislativo corretto dal controllo di un comitato di vigilanza religiosa, sciita (e cioè in linea con lo schieramento religioso minoritario dei musulmani). Nonostante i "risvegli" religiosi fondamentalisti, specie il settore giuridico evidenzia come ormai la cultura occidentale sia più all'interno delle frontiere islamiche.
17,00
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento