Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Rossi Osvaldo

Ermeneutica della persona. Individuo, sostanza e persona dall'antichità a Heidegger

di Rossi Osvaldo

editore: Cattedrale

pagine: 144

Nel teatro si attribuiva alla maschera la funzione di amplificare la voce, donde la derivazione del verbo "personare", che ind
15,00

Gadamer e le arti

di Osvaldo Rossi

editore: Transeuropa

pagine: 248

"Per chiarire il mio punto di vista sull'interpretazione - che questo volume tematizza - ricordo che nell'antichità Ermes era il messaggero di Zeus e tutte le sue funzioni non consistevano nel ripetere ai mortali la parola di Zeus, ma nel trovare la parola adeguata che esprimesse la sua volontà senza nome. Ermes doveva trovare le parole giuste per esprimere questa volontà. Omero non ci fa vedere mai che Zeus parla, solo Ermes parlava. Interpretare significa allora trovare la parola giusta che fa parlare le "cose". Al primo posto c'è il testo, la poesia, in cui ogni lettera, anzi ogni sillaba posta l'una accanto all'altra, è necessaria." (dalla Prefazione di H. G. Gadamer)
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.