Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ruotolo Vincenzo

Milano-Cairo. Viaggio senza ritorno. L'Imam rapito in Italia dalla CIA. Le rivelazioni del kamikaze pentito

editore: Tullio Pironti

pagine: 263

"In questo libro parliamo di incubi. Di un incubo in particolare. Dove si vede gente che si fa saltare in aria su una bomba. Gente che si uccide e uccide altra gente in nome di dio. Gente come noi... Ma questo nostro libro contiene anche un racconto che sembra la trama di un altro film, un film di azione. C'è un furgone bianco in sosta. Passa un uomo con la lunga barba e la palandrana bianca dei musulmani. Dal furgone saltano giù in due, gli chiedono i documenti. È lui, è un egiziano di Alessandria, si chiama Abu Omar, quelli lo impacchettano e lo portano lontano in un aeroporto militare. Da lì l'uomo con la lunga barba viene portato in Egitto, dopo una tappa intermedia in Germania. Lo interrogano, lo torturano..."
13,00

I figli di Babele. Racconti anticlericali

di Ruotolo Vincenzo

editore: Stampa alternativa

pagine: 160

I "figli di Babele" nascono dalla città ideale che ha sede fra la testa e il cuore dell'autore, vengono mandati in giro per il
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.