Il tuo browser non supporta JavaScript!

I figli di Babele. Racconti anticlericali

I figli di Babele. Racconti anticlericali
titolo I figli di Babele. Racconti anticlericali
autore
collana Eretica
editore Stampa alternativa
formato Libro
pagine 160
pubblicazione 2003
ISBN 9788872267660
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
I "figli di Babele" nascono dalla città ideale che ha sede fra la testa e il cuore dell'autore, vengono mandati in giro per il mondo a predicare l'altra verità, o l'altra confusione. I suoi personaggi principali, quelli che parlano la lingua della sua terra, il suo dialetto-lingua, sono Gesù e la Madonna, gli apostoli e S. Giuseppe e lo stesso Dio. Ma sono ritratti in situazioni per nulla ufficiali: sono il padre e la madre dell'autore, i suoi fratelli e sorelle, sono gli zii e i vicini di casa. E parlano il dialetto barlettano. Così l'autore li immagina, e così li ama, mentre escono dalle pose obbligate dell'iconografia ufficiale e assumono gli atteggiamenti della gente comune.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.