Il tuo browser non supporta JavaScript!

I figli di Babele. Racconti anticlericali

I figli di Babele. Racconti anticlericali
titolo I figli di Babele. Racconti anticlericali
autore
collana Eretica
editore Stampa alternativa
formato Libro
pagine 160
pubblicazione 2003
ISBN 9788872267660
 

Scegli la libreria

10,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
I "figli di Babele" nascono dalla città ideale che ha sede fra la testa e il cuore dell'autore, vengono mandati in giro per il mondo a predicare l'altra verità, o l'altra confusione. I suoi personaggi principali, quelli che parlano la lingua della sua terra, il suo dialetto-lingua, sono Gesù e la Madonna, gli apostoli e S. Giuseppe e lo stesso Dio. Ma sono ritratti in situazioni per nulla ufficiali: sono il padre e la madre dell'autore, i suoi fratelli e sorelle, sono gli zii e i vicini di casa. E parlano il dialetto barlettano. Così l'autore li immagina, e così li ama, mentre escono dalle pose obbligate dell'iconografia ufficiale e assumono gli atteggiamenti della gente comune.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.