Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Semerari Furio

22,00

Il predone, il barbaro, il giardiniere

Il tema dell'altro in Nietzsche

di Semerari Furio

editore: Dedalo

pagine: 240

Predone, "barbaro", "giardiniere"
18,00

Il gioco dei limiti

L'idea di esistenza in Nietzsche

di Semerari Furio

editore: Dedalo

pagine: 224

Il volume prende in esame un motivo della riflessione nietzscheana, il motivo del limite, sul quale la letteratura non si è so
18,00

La fine della virtù. Gracián, La Rochefoucauld, La Bruyère

di Furio Semerari

editore: Dedalo

pagine: 256

Attraverso un'analisi delle riflessioni dei tre autori, vengono messi a fuoco i mutamenti delle concezioni morali nel Seicento, soprattutto per quel che concerne l'interpretazione delle passioni e delle virtù nella natura contraddittoria dell'uomo. Il concetto di virtù non ha più solo un significato strettamente morale, ma ne acquista uno più generale di "arte e tecnica" nella prospettiva della più razionale costruzione che di sé l'uomo possa tentare. In particolare, la virtù morale viene considerata "maschera" e "strategia" delle passioni, che si rivelano così essere le autentiche motivazioni dell'uomo.
20,00
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.