Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il predone, il barbaro, il giardiniere

Il predone, il barbaro, il giardiniere
titolo Il predone, il barbaro, il giardiniere
sottotitolo Il tema dell'altro in Nietzsche
Autore
Collana NUOVA BIBLIOTECA DEDALO
Editore Dedalo
Formato
libro Libro
Pagine 240
Pubblicazione 2000
ISBN 9788822062321
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Predone, "barbaro", "giardiniere". Con queste immagini Nietzsche rappresenta tre distinte modalità di relazione con l'alterità: rispettivamente, la relazione di appropriazione, di crudeltà, di cura. La prima relazione non è altro che la stessa condizione di possibilità dell'esistenza: non si può vivere se non "prendendo" da ciò che è "fuori" di se stessi. La seconda relazione riguarda, essenzialmente, il passato della storia dell'uomo, che, per aspetti non secondari, è stata il dispiegarsi di una volontà di male dell'uomo nei confronti di un altro. La terza relazione riguarda il futuro della storia dell'uomo: un futuro da costruire, in alternativa al passato barbarico di questa medesima storia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.