Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Silvano Facioni

Ritmografie. Derrida, la letteratura, la cenere

di Silvano Facioni

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 160

«Ritmo che si dà il suo ordine senza lasciarsi imprigionare da questo
17,00

Derridario

Dizionario della decostruzione

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 221

Il Derridario ritorna a Derrida per affrontare direttamente, senza mediazioni, il corpus derridiano, provando così a risponder
19,00

Il politico sabotato. Su Georges Bataille

di Silvano Facioni

editore: Jaca Book

pagine: 147

Ancora avvolta dall'aura dello scandalo, l'opera di Georges Bataille corre il rischio di vedere oscurata la forza teorica che
20,00

La cattura dell'origine. Verità e narrazione nella tradizione ebraica

di Silvano Facioni

editore: Jaca Book

pagine: 171

Racconta Tacito nelle sue Storie che Pompeo, entrato a Gerusalemme con la forza del vincitore, ne profanasse il Tempio trovandolo vuoto e senza misteri di sorta. Ma è proprio intorno a questo vuoto che la tradizione di pensiero ebraica ha sviluppato - nel corso dei secoli - una riflessione che non smette di inquietare e interrogare chiunque si avvicini ai rotoli che compongono la Torah. Vuoto o assenza massimamente generativi, dunque, perché scaturiti da un'Origine imbrigliata in una scrittura che reclama un'interpretazione inesauribile.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.