Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Simonetta Agnello Hornby

La nostra Londra

editore: Giunti Editore

pagine: 360

Un inno a due voci a una Londra che continua a crescere e cambiare, dove ogni marea del Tamigi porta qualcosa o qualcuno di nu
16,00

Nessuno può volare

editore: Feltrinelli

pagine: 220

Quando si nasce in una famiglia come quella di Simonetta Agnello Hornby, si cresce con la consapevolezza che si è tutti normal
9,50

Rosie e gli scoiattoli di St. James

editore: Giunti Editore

pagine: 128

Rosie ha nove anni e spesso, durante le vacanze, le capita di trascorrere il tempo sugli autobus rossi di Londra
15,00

La Mennulara

di Simonetta Agnello Hornby

editore: Feltrinelli

pagine: 263

Da quando "La Mennulara" fu data alle stampe nel 2002, Simonetta Agnello Hornby ha sempre pensato che sarebbe ritornata sul ro
18,00

Siamo Palermo

editore: Mondadori

pagine: 198

Siamo Palermo: ovvero siamo fatti della stessa pasta di cui è fatta questa città
18,00

Nessuno può volare

editore: Feltrinelli

pagine: 220

Quando si nasce in una famiglia come quella di Simonetta Agnello Hornby, si cresce con la consapevolezza che si è tutti normal
16,50

La Mennulara

editore: Feltrinelli

pagine: 192

"La Mennulara" è il romanzo d'esordio di Simonetta Agnello Hornby che ora diventa una graphic novel, realizzata da Massimo Fen
22,00

Caffè amaro letto da Iaia Forte. Audiolibro

di Simonetta Agnello Hornby

editore: Emons Edizioni

Maria, occhi a mandorla e pelle d'ambra, viene data in sposa a un uomo facoltoso e più grande di lei. Determinata e forte, scoprirà i piaceri di una vita piena a fianco del marito. Ma un viaggio a Tripoli accende una rovente storia d'amore, cui seguiranno vent'anni di incontri, di separazioni, di convegni clandestini. Un grande personaggio femminile sullo sfondo della Sicilia della prima metà del '900.
16,90

Caffè amaro

di Simonetta Agnello Hornby

editore: Feltrinelli

pagine: 348

Gli occhi grandi e profondi a forma di mandorla, il volto dai tratti regolari, i folti capelli castani: la bellezza di Maria è
10,00

La mia Londra

di Simonetta Agnello Hornby

editore: Giunti Editore

pagine: 272

Simonetta Agnello giunge a Londra nel settembre 1963
10,00

La pecora di Pasqua

editore: Slow Food

pagine: 72

Nella "Piccola Biblioteca di Cucina Letteraria" il legame fra cucina e letteratura diventa l'occasione per la migliore divagaz
10,00

Caffè amaro

di Simonetta Agnello Hornby

editore: Feltrinelli

pagine: 348

Gli occhi grandi e profondi a forma di mandorla, il volto dai tratti regolari, i folti capelli castani: la bellezza di Maria è di quelle che gettano una malìa su chi vi posi lo sguardo, proprio come accade a Pietro Sala - che se ne innamora a prima vista e chiede la sua mano senza curarsi della dote - e, in maniera meno evidente, all'amico Giosuè, che è stato cresciuto dal padre di lei e che Maria considera una sorta di fratello maggiore. Maria ha solo quindici anni, Pietro trentaquattro; lui è un facoltoso bonvivant che ama i viaggi, il gioco d'azzardo e le donne; lei proviene da una famiglia socialista di grandi ideali ma di mezzi limitati. Eppure, il matrimonio con Pietro si rivela una scelta felice: fuori dalle mura familiari, Maria scopre un senso più ampio dell'esistenza, una libertà di vivere che coincide con una profonda percezione del diritto al piacere e a piacere. Attraverso l'eros, a cui Pietro la inizia con sapida naturalezza, arriva per lei la conoscenza di sé e dei propri desideri, nonché l'apertura al bello e a un personalissimo sentimento della giustizia. Durante una vacanza a Tripoli, complice il deserto, Maria scopre anche di cosa è fatto il rapporto che, fino ad allora oscuramente, l'ha legata a Giosuè. Comincia una rovente storia d'amore che copre più di vent'anni di incontri, di separazioni, di convegni clandestini in attesa di una nuova pace.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.