Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Vauro Senesi

Dio è tornata. Si è fatta donna per noi

di Vauro Senesi

editore: Piemme

pagine: 270

Oggi
17,50

La trilogia della luna: Kualid che non riusciva a sognare-Il mago del vento-La scatola dei calzini perduti

di Vauro Senesi

editore: Piemme

pagine: 609

Un ragazzino guarda dall'alto la conca di Kabul immersa nella notte, svegliato dal ricordo della luna che disegna un serpente
18,90

Buongiorno professoressa

di Vauro Senesi

editore: Piemme

pagine: 256

Marina è dolce, romantica, indocile, e ha una doppia vita: per i colleghi e gli studenti è un'insegnante capace, entusiasta, che vive il suo lavoro come una serissima e meravigliosa missione. Ma di sera, quando rientra nella casetta che divide con l'anziana madre e un'adorabile tribù di gatti, entra in una dimensione misteriosa che solo lei conosce: quella delle fiabe, di cui è da sempre un'appassionata lettrice. È il suo mondo magico, in cui si immerge per rigenerarsi e tornare più forte a una quotidianità forse troppo solitaria. Ma la magia è un fenomeno strano, imprevedibile, può persino succedere che, senza preavviso, fuoriesca dalle pagine dei libri e inondi di raggi colorati la vita di tutti i giorni. A volte basta poco: anche un caleidoscopio trovato su una bancarella e una cravatta sgualcita possono diventare oggetti incantati. E trasformare goffe ragazzine in sfavillanti principesse, evocare inquietanti gatti neri, far sbocciare amori impensati. O addirittura restituire a vecchi bambini disillusi il loro antico, fanciullesco spirito di burattino. Vauro Senesi torna a raccontare il mondo della scuola, questa volta giocando con le favole in chiave contemporanea. Perché niente come una fiaba illumina le nostre vite nascoste.
18,50

Tutto Vauro. Sessanta mi dà tanto

di Senesi vauro

editore: Piemme

pagine: 586

Per qualche settimana è stato di gran moda gridare "Io sono Charlie", soprattutto tra potenti, potentini e potentati
24,90

Storia di una professoressa

di Senesi vauro

editore: Piemme

pagine: 506

Ester è una professoressa, una che crede nel suo lavoro, nel suo ruolo
10,90

Kualid che non riusciva a sognare

di Vauro Senesi

editore: Piemme

pagine: 261

Kualid ha dieci anni e abita in una Kabul dominata dai talebani e devastata dalle guerre
8,00

Toscani innamorati

di Vauro Senesi

editore: Piemme

pagine: 279

C'è Remo, bevitore libertario, poeta e straccione, e la sua amata Bombolina, che lo adora quando non lo prende a bottigliate in testa. E il conte Costa Arrigoni, un nobile burlone che ama gli scherzi folli e che per un terribile scherzo del destino si farà folle per amore. C'è Bighe Boghe, improbabile yankee in salsa pistoiese, fanatico del boogie woogie, e Tubo, un partigiano che non ha mai dimenticato la bella staffetta che combatté con lui in montagna... E poi ci sono le loro avventure e disavventure, che si mescolano alla storia collettiva dai tempi della guerra ai giorni nostri, sul palcoscenico di una Toscana sospesa tra passato e futuro, provinciale ma verace, contraddittoria e talvolta feroce, eppure vitale e capace di tenerezza. Matti, litigiosi, cavallereschi, irresistibili: sono i toscani innamorati di Vauro Senesi, piccoli eroi irriducibili, anticonformisti per natura, capaci delle più spassose nefandezze e dei gesti più intrepidi. Impossibile non innamorarsene, impossibile non lasciarsi catturare da questa rocambolesca sarabanda di tragici amori e strampalate imprese, commoventi pazzie e instancabili ribellioni.
14,90

Sopra ogni cosa. Il vangelo laico secondo Fabrizio De André nel testamento di un profeta

editore: Piemme

pagine: 175

Questo è il libro a cui don Andrea Gallo ha lavorato fino all'ultimo giorno, nato sulle ali dell'amicizia "angelicamente anarc
8,90

Critica della ragion satirica. Elogio della presa per il culo

di Vauro Senesi

editore: Piemme

pagine: 124

Sarcasmo, ironia, gioco, dissacrazione, paradosso, realtà, sberleffo, assoluto, rivoluzione... Elencare gli ingredienti della satira è facile: tutto! Ma attenzione a rispettare le regole, e la più importante è la prima, che recita: nella satira non ci sono regole! Irrefrenabile istinto scorpionico, riflesso pavloviano di fronte al sopruso, la satira è in fondo per parafrasare i futuristi - 'sola igiene del mondo'. O meglio, una sana maniera di prendere in giro tutti i potenti e tutti i poteri, e anche il senso del potere che ognuno di noi coltiva insensatamente dentro di sé. Perché la satira è sempre il contrario della propaganda. E, beninteso, non coincide affatto con la comicità. La risata può essere un valore aggiunto o, a volte, un danno collaterale. Dopo aver fatto arrabbiare la destra, la sinistra, il centro, dieci presidenti del Consiglio, venti ministri, quaranta sottosegretari e più di un papa, Vauro si produce in una critica della ragion satirica che azzanna e diverte.
12,00

La scatola dei calzini perduti

di Senesi vauro

editore: Piemme

pagine: 295

Gli strilli di un bambino infrangono l'atmosfera di un grande magazzino alla vigilia delle feste
10,50

Il mago del vento

di Senesi vauro

editore: Piemme

pagine: 311

Mentre i bagliori dei bombardamenti continuano a punteggiare il cielo alla periferia di Baghdad, un giovane uomo cammina per l
10,50

Vade retro! Manuale di autodifesa dalle religioni (quasi tutte)

di Vauro Senesi

editore: Aliberti

pagine: 176

Le religioni sono tante che non ci si crede
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento