Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Vincenzo Cariello

Paradigmi e linguaggi interpretativi. Il diritto societario tra interpretazione e applicazione: saggi di ermeneutica giuridica

di Vincenzo Cariello

editore: Giappichelli

pagine: 352

I linguaggi interpretativi creano e veicolano le concezioni paradigmatiche dell'interpretazione in una determinata epoca
35,00

Approdare all'altra riva e rimanerci per un po'

di Vincenzo Cariello

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 91

Il libro si compone di quattro racconti, intessuti da un filo, di cui la frase di Jean-Bertrand Pontalis è l'ago
12,00

Comparazioni e interpretazione

di Vincenzo Cariello

editore: Giappichelli

pagine: 232

22,00

Achille, o dell'attesa. Per una genealogia sovverziente dell'attesa, per un'attesa che sovverta

di Vincenzo Cariello

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 96

Molteplici parole, in tutti gli idiomi, nascono ovvero diventano ambivalenti. Ciascuna di queste parole si contraddistingue per avere almeno "un altro da sé", è sede quanto meno di due sé consistenti, gestiti dalla regola dell'alternanza, e, per questa ragione, le parole ambivalenti sono le più prossime agli esseri umani. "Attendere", e la sua sostantivazione "attesa" si dibattono in tale ambivalenza, la quale rimanda alla contrapposizione tra il sé, costruttivo ed evolutivo, dell'attesa che evidenzia i tratti cromosomici della perseveranza, della lentezza, della quiete, della pacatezza, della costanza, dell'accortezza, della pazienza e del mistero; e il sé, distruttivo e involutivo, dell'attesa la quale effigia i tratti fisionomici dell'angoscia, dell'esitazione, della paura, della in-azione paralizzante.
14,00
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.