Il tuo browser non supporta JavaScript!

Politica

28,41

Lettere dal carcere

di Gramsci Antonio

editore: Einaudi

20,00

Aldo Moro. La congiura dei mediocri

di Tonino Zana

editore: La compagnia della stampa

pagine: 144

Perché l'ennesimo libro su Aldo Moro, perché cadere nella suggestione del quarantesimo dalla morte, nella trappola degli anniv
18,00
13,00

Per capire oggi il Medio Oriente. Quello che i media no dicono dell'ISIS

di Terence Ward

editore: Libreria editrice fiorentina

pagine: 108

«Che succede nel Medio Oriente? - chiede allo zio la sedicenne Fioretta
10,00

Quale Europa. Il modello europeo nella storia contemporanea

di Dario Velo

editore: Cacucci

pagine: 125

L'unificazione europea si è sviluppata per tappe, ciascuna delle quali ha scritto un capitolo della Costituzione europea, che
12,00

Populismo. Teorie e problemi

di Manuel Anselmi

editore: Mondadori Università

pagine: 112

Il volume fornisce un percorso introduttivo e analitico delle principali questioni del populismo
9,00

Il nido del falco. Mondo e potere in Corea del Nord

di Antonio Fiori

editore: Mondadori education

pagine: 296

Ciò che comunemente viene alla mente quando si pensa alla Repubblica Democratica Popolare di Corea, meglio nota come Corea del Nord, è l'immagine di un paese poverissimo, isolato e nelle mani di un regime sanguinario, violento, senza scrupoli e, soprattutto, irrazionale nei suoi comportamenti. Tale prospettiva risulta, però, estremamente semplificatoria di una realtà molto più difficile da comprendere nelle sue molteplici sfaccettature e, soprattutto, non tiene conto delle ragioni che hanno dato origine ad alcuni comportamenti da parte della Corea del Nord. In questo volume si rigetta l'ipotesi che la Corea del Nord sia un "provocatore irrazionale"; di contro, concentrandosi sull'evoluzione storica della politica estera degli ultimi tre decenni, si assume una duplice prospettiva: quella della percepita "minaccia esterna", che ha generato i costanti segnali provocatori da parte di Pyongyang, e quella della "minaccia interna", rappresentata dall'incertezza creata dalla successione alla leadership del paese.
16,00

Berlinguer non era triste. Così ricordo Enrico Berlinguer

di Marina Addis Saba

editore: Aliberti

pagine: 88

L'infanzia vissuta sotto il regime e poi in guerra, gli anni della gioventù, poi le vacanze estive a Stintino e la dura vita d
8,50

ZeroZeroZero

di Roberto Saviano

editore: Feltrinelli

pagine: 448

ZeroZeroZero è il titolo del nuovo romanzo di Roberto Saviano. Tre zeri, uno accanto all’altro, per indicare, come per la farina 00, la purezza del prodotto. Però il prodotto a cui fa rifermento Saviano non è farina, non serve per preparare il pane, non è innocua e non è legale.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.