Lupetti: Marketing & pubblicità

Social media marketing. Fra UGC ed algoritmi

Social media marketing. Fra UGC ed algoritmi

di Alessandro De Luyk

editore: Lupetti

pagine: 352

Un manuale, un testo ricco di strumenti di cui l'impresa ed il professionista potranno avvalersi per potenziare il Social Medi
29,90
Marketing ovale. Punti, appunti e spunti di marketing sportivo applicato al rugby

Marketing ovale. Punti, appunti e spunti di marketing sportivo applicato al rugby

di Antonio Pagano

editore: Lupetti

pagine: 238

Il rugby, sport popolare in tutto il mondo, sta ottenendo finalmente una notevole visibilità anche nel nostro Paese (la Rugby World Cup è il terzo evento mediatico al mondo con più di quattro miliardi di contatti). Considerato da molti come un'alternativa spettacolare e "pulita" al calcio, gode di una crescente attenzione non solo da parte degli sportivi ma anche degli operatori economici. L'espansione del rugby in Italia è frutto di una oculata strategia dove le leve del marketing, che hanno garantito tassi di crescita a due cifre, si uniscono a un interesse di pubblico straordinario, come dimostrano gli 80.000 spettatori di San Siro per Italia vs All Blacks nel novembre 2009. Il libro, in modo esauriente e ricco di esempi, illustra come applicare con successo gli strumenti del marketing e della comunicazione allo sport, prendendo come benchmark di riferimento le migliori case history italiane e internazionali dentro e fuori dal mondo della palla ovale. Nuova la chiave di lettura che vede nella spettacolarizzazione degli eventi una componente fondamentale di immagine e crescita. Il punto di partenza e di arrivo è la gestione del club sportivo come azienda con evidenti opportunità sociali, territoriali e di business.
18,00
Pringles. Un brand globale nel mercato italiano
12,91
Il mestiere del copywriter. L'arte della scrittura creativa
15,00
Design della moda al Poli_Mi. Open Lab

Design della moda al Poli_Mi. Open Lab

editore: Lupetti

pagine: 220

14,00
Werrilla marketing. Il guerrilla web marketing a costi sostenibili attraverso l'uso dei social media

Werrilla marketing. Il guerrilla web marketing a costi sostenibili attraverso l'uso dei social media

editore: Lupetti

pagine: 170

"Operiamo nel marketing, lo facciamo a costi sostenibili con tecniche di guerriglia, ci stiamo spingendo sul web da cui stiamo avendo grandi soddisfazioni quindi ecco 'werrilla': non è web, non è marketing, non è guerriglia è werrilla, werrilla marketing!" I social media e il web 2.0 hanno profondamente modificato non solo i nostri stili di vita e le modalità con cui ci si relaziona, ma hanno anche notevolmente cambiato le regole del marketing. Pertanto liquidare questi fenomeni come mode passeggere o puro intrattenimento è un grave errore di valutazione. II web, infatti, è sempre più spesso il "luogo" in cui maturano importanti decisioni d'acquisto di beni e servizi e, per un'azienda, non essere sul web o esserci in modo inadeguato, può significare non solo la perdita di importanti opportunità di business ma anche un grave errore strategico. Il libro spiega, in modo chiaro e con esempi pratici, come usare in maniera professionale i social media e come sfruttare le potenzialità del web 2.0 in chiave strategica, ponendo questi due canali quali elementi fondativi di un piano di marketing vincente.
18,00
Pink marketing. Il marketing al femminile

Pink marketing. Il marketing al femminile

di Marzia Istria

editore: Lupetti

pagine: 168

"Pink marketing" analizza il misterioso ed eclettico mondo femminile e tenta di tracciare un identikit della donna di oggi, andando oltre all'immagine confezionata dai media e dalla pubblicità. Una fotografia delle donne italiane, un loro inquadramento socio-demografico, un'analisi delle loro specificità. Avventurandosi tra ricerche, indagini e analisi, sono state qui selezionate quelle più rappresentative al fine di figurare un ritratto della donna italiana attraverso un linguaggio accessibile a tutti e non solo agli addetti ai lavori. Sono stati analizzati nel dettaglio i comportamenti femminili in svariati ambiti, in particolare quello dei consumi, settore in cui le donne sono "sovrane". Inoltre nella parte "Donne e consumi in rosa2 possiamo osservare il rapporto delle donne con la moda, grazie anche a un focus sulla case history Camomilla Milano: un marchio dal design made in Italy contemporaneo e in continua evoluzione, come del resto lo sono le donne. "Un brand che parla alle donne": la storia, i valori, la personalità, il pink target e la shopping experience in "rosa". Non poteva mancare un aggiornamento sulle tendenze in atto nell'universo femminile: la rivoluzione green, la slow fashion, il recupero della tradizione, la contaminazione, il neo-lusso... Trend per lo sviluppo di nuovi prodotti e di un nuovo marketing tutto al "femminile".
16,00
Lusso 2

Lusso 2

0. Le nuove strategie digitali dei marchi di alta gamma

di Macchi Jarvis

editore: Lupetti

pagine: 151

Parigi, 2010
15,00
Brand jam. Brand extension e licensing. Moltiplicare i valori di marca facendo un sacco di soldi

Brand jam. Brand extension e licensing. Moltiplicare i valori di marca facendo un sacco di soldi

di Paolo Lucci

editore: Lupetti

pagine: 143

"Brand Jam" offre al lettore una nuova visione di un modello di business oramai noto: il licensing. Disciplina sorella del marketing, il licensing sta assumendo una specifica connotazione sul mercato italiano, diventando, per molte imprese, un valido strumento per uscire dalla crisi. Dopo una breve introduzione sui meccanismi che lo governano e sullo sviluppo in Italia, il libro presenta una robusta analisi dei processi di brand licensing virtuoso, arricchita da una serie di case history di aziende e marchi che, grazie al licensing, hanno migliorato posizionamento, dimensioni e successo. Una seconda sezione è invece incentrata sugli aspetti linguistici del licensing, che dimostrano quanto questo tipo di business e la comunicazione più classica siano vicendevolmente legati, soffermandosi su temi come il kawaii style e le icone kidult, calciatori e veline, nuova sobrietà, il pop, il neogotico, il legame tra disegno industriale e moda. Il libro è accompagnato da un glossario che, spiegando i termini tecnici, facilita ulteriormente la lettura.
14,00
Temporary shop

Temporary shop

Nuove forme di comunicazione e di vendita in sintonia con lo spirito dei tempi

editore: Lupetti

pagine: 223

Il volume intende affrontare in modo completo e unitario il fenomeno del temporary shop
14,00
La percezione della marca. Un approccio psicometrico

La percezione della marca. Un approccio psicometrico

di Graziano Cipollina

editore: Lupetti

pagine: 119

Il presente lavoro si propone di analizzare il processo di percezione della marca con particolare attenzione agli studi sulla personalità e alle loro modalità applicative. Capire come una marca viene percepita dai consumatori e sviluppare appropriate tecniche di marketing è oggi un esercizio fondamentale per creare valore aggiunto e fornire un valido aiuto nella scelta dei mercati-obiettivo e nelle strategie di posizionamento. La prima parte analizza il rapporto tra brand perception e posizionamento e fornisce le basi per una corretta costruzione di mappe percettive dedicate alla brand image. Inoltre, si approfondiscono i temi dell'identità e dell'immagine di marca e si esamina il ruolo della comunicazione nelle operazioni di marketing. La seconda parte presenta l'articolo della ricercatrice americana Jennifer Aaker, figlia del più noto David Aaker, Dimensions of Brand Personality, che viene analizzato e raffrontato con altri studi dedicati alla personalità di marca. Alla luce di questa nuova prospettiva, il libro propone un'analisi di come le risorse immateriali e il loro corretto utilizzo siano indispensabili per supportare l'attività commerciale di un'azienda di successo e per arricchire l'identità e il valore del brand.
14,00
Marketing dei teenager. Nell'epoca della comunicazione globale

Marketing dei teenager. Nell'epoca della comunicazione globale

di Marzia Istria

editore: Lupetti

pagine: 159

L'avvento di internet e dell'era digitale ha favorito notevoli cambiamenti nel nostro modo di vivere modificando soprattutto le abitudini quotidiane dei giovani, target privilegiato per l'utilizzo delle nuove tecnologie. Oggi, grazie agli strumenti offerti dai social media e dal Web 2.0, ognuno può costruire la propria immagine, "mettersi in vetrina online", avendo così la possibilità di raccontare e raccontarsi attraverso parole e immagini. Questo libro si propone di tracciare un identikit delle nuove generazioni: la net generation, la rivoluzione low cost, i brand evergreen, i nuovi target e i nuovi trend del prossimo futuro. E anche il mutevole mondo dei teenager: chi sono, qual è la loro giornata tipo, cosa fanno nel tempo libero, quali i loro valori e consumi. Da qui vengono individuati brand e fenomeni cult nel mondo dei teens. Case history quali il successo del diario-agenda Smemoranda, la crescita esponenziale del marchio Hello Kitty e l'innovazione di Moleskine: marchi amati a livello locale e internazionale. A completare il panorama, un'analisi relativa alla scuola e al tempo libero, con un focus sui concept store e sui nuovi target dei giovani consumatori. Grazie a questo libro si ha la possibilità di intrawedere le tendenze future e lo sviluppo di nuovi prodotti: le "rivoluzioni" green e slow, la contaminazione e lo sharing, insomma tutti quegli aspetti innovativi e contemporanei che ridefininiscono la nostra vita quotidiana...
14,00