Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori: Oscar varia

Cime tempestose

di Brontë Emily

editore: Mondadori

pagine: 391

Heathqliff: orfanello adottato per pietà dalla famiglia di Catherine, caro amico d'infanzia, ragazzo ribelle e affascinante, s
9,50

Quelli che pedalano

di Davide Cassani

editore: Mondadori

pagine: 157

Qual è la bicicletta giusta per cominciare? Come si fa a trovare la motivazione per alzarsi la domenica mattina e affrontare 6
9,50

Diventa la persona che vorresti incontrare. Scopri te stesso nella relazione con gli altri

di Cheri Huber

editore: Mondadori

pagine: 221

Ogni esperienza della vita può insegnarci qualcosa su chi siamo, se sappiamo come osservarla. E gli specchi migliori per osservarci sono le altre persone: quegli esseri meravigliosi, egoisti, gentili, pigri, arroganti, generosi, che spesso sono quelli che ci pongono le sfide più ardue da superare. Diventare consapevoli che ciò che noi vediamo negli altri è una parte di noi stessi è il primo e più importante gradino per scoprire noi stessi. È quello che ci insegna a fare in questo libro Cheri Huber: non il classico manuale su come gestire le relazioni umane, ma un testo profondo, che ci svela molto di noi, incentrato sulla consapevolezza, la responsabilità, la chiarezza e la libertà.
12,00

Parla comme t'ha fatto mammeta. 600 modi di dire, espressioni, proverbi napoletani

di Salvatore Bonavita

editore: Mondadori

pagine: 207

La saggezza di un popolo vive nelle sue massime e nei suoi proverbi e in questo campo la lingua napoletana ha un patrimonio in continua evoluzione e forse ineguagliato nel mondo. "Parla comme t'ha fatto màmmeta" propone una cospicua scelta di questi documenti tanto preziosi quanto curiosi, "tradotti" in italiano e spiegati con incisive indicazioni giocate sempre sul filo di una naturale essenzialità. L'autore ha qui raccolto, infatti, 600 modi di dire e proverbi, dalla A alla Z, da "'A campana dice dongo e ddamme", "La campana risuona 'ti do e dammi'", a "Zumpa' 'o fuosso!", "Saltare il fosso", tra apparente nonsense ("Jesce dinto!", "Esci dentro!"), saggezza spicciola ("Tre ccose nun s'hanna maje 'mpresta': libbre... denare... e mugliera!". "Tre cose non bisogna mai prestare: libri... soldi... e moglie!") e autoironia ("Je so'napulitano: e si nu canto... moro!", "lo sono napoletano: e se non canto... muoio!"). Tra detti noti e meno noti, della tradizione e di più recente conio, si materializza così un brillante repertorio di pronto uso per tutti, napoletani o meno, per non restare mai senza parole.
9,50

Quasi uguali. Storie di immigrazione

di Francesco De Filippo

editore: Mondadori

pagine: 201

"Le storie presenti in questo libro sono tutte vere. Non c'è gran merito nell'averle trovate, basta saper guardare nelle nostre città, nei nostri sgabuzzini, nelle nostre stesse case. L'immigrazione non è un fenomeno transitorio, è strutturale. Molti italiani non si accorgono di parlarne storcendo un po' il naso, come davanti alla scena di un film che ci infastidisce, pensando che basti uscire dal cinema per non guardarla più. Ma questo fenomeno non diminuisce, anzi, aumenterà." Un giornalista ha raccolto le testimonianze di tanti stranieri giunti nel nostro paese: vicende molto differenti le une dalle altre, uomini e donne di diversa provenienza etnica, geografica, sociale, culturale, diverso destino, diversi valori. Ciò che ne emerge è l'istantanea di un panorama in continuo mutamento, nel quale molti vivono in condizioni di miseria e degrado, fantasmi invisibili nella nostra società, ai margini; alcuni sopravvivono più o meno dignitosamente; ma ci sono anche quelli che possono dire di avercela fatta, di essere riusciti a raggiungere un tenore di vita decente, di essersi integrati.
10,50

Pensa da zebra

Come sviluppare la creatività prendendo esempio dagli animali

editore: Mondadori

pagine: 195

Pensa da zebra è un manuale che insegna a tutti come ragionare in modo più lucido, aumentare la propria creatività e gestire i
11,00

Meteora. Poesie scelte 1998-2008

di Tonino Milite

editore: Mondadori

pagine: 169

Circola, nei versi di questo libro, una morbida dolcezza concreta, un senso degli affetti nella loro realtà anche domestica che tiene avvinto il lettore. È la memoria che contribuisce, con le sue immagini tenui, a dipingere affabilmente scenari e figure, volti e situazioni semplici, sempre a un passo dalla vaghezza del sogno. Ma la fantasia produce anche altre visioni, altre presenze, da Marilyn a Senghor, da Cervantes a Picasso, da Pecos Bill a Jackson Pollock, e una grande varietà di paesaggi e luoghi. Poi, dopo aver perlustrato con la generosità del sentimento una vastissima geografia affettiva, Tonino Milite passa a una prosa poetica che gli permette ulteriori scandagli, secondo ritmi nuovi, meno incalzanti e più distesi, fino all'ampiezza di veri e propri racconti, dove, tra gli altri personaggi, possiamo incontrare Rubens o Van Gogh. Eppure Milite sente anche il bisogno di una sintesi ulteriore, dell'asciuttezza antiretorica di annotazioni sapienziali che concludono questa raccolta antologica: con energia espressiva, ma sempre nel buon gusto di una proposta lirica condotta "a bassa voce".
10,00

Erbe da mangiare

editore: Mondadori

pagine: 526

Erbe da mangiare è un libro originale e multiforme: un po' ricettario, un po' erbario, un po' repertorio di citazioni letterarie, un po' raccolta di antiche leggende. Soprattutto, è una guida con cui "andar per erbe" nei prati e nei boschi, e ricavarne gli ingredienti per ottimi piatti: asparagi selvatici, borragine, cicorie, cardi, papaveri... Piante commestibili che i nostri nonni conoscevano benissimo e che anche nell'epoca degli ipermercati possono tornare a diventare protagoniste di tante prelibatezze. Come quelle che ci insegna a cucinare Ada De Santis in queste ricette (oltre cento per più di trenta erbe) accompagnate dalle dotte e divertenti introduzioni di Luigi Ballerini, uno dei poeti italiani più eclettici e attivi sulla scena internazionale. Il tutto "condito" dalle preziose illustrazioni al tratto di Giuliano Della Gasa che aiutano a identificare le diverse specie.
14,00

Non lasciarti cadere: buttati! L'accettazione è la strada che porta alla vera libertà

di Cheri Huber

editore: Mondadori

pagine: 227

La maggior parte delle persone crede che la piena accettazione della vita significhi chiudere i cuori e le menti, non interess
11,00

La verità del dubbio

di Mariella Cerutti Marocco

editore: Mondadori

pagine: 73

Dopo "Nuvole di nulla", Mariella Cerutti Marocco torna ai lettori con una nuova raccolta di versi più matura in cui ritornano
12,00

Cambia rotta! Ascolta la vera voce che c'è in te

di Huber Cheri

editore: Mondadori

pagine: 134

Come fare a interrompere le cattive abitudini e iniziare con quelle salutari, che si tratti di meditare, mangiare, fare eserci
11,00

Tecniche della meditazione orientale

di Claudio Lamparelli

editore: Mondadori

pagine: 441

In un mondo sempre più arroventato da una febbre violenta, la meditazione nata in Oriente sembra essere la via più efficace pe
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento