Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori: Oscar varia

La sua voce è profumo. Passeggiata letteraria tra aromi, odori, fragranze

di Giovanna Zucconi

editore: Mondadori

pagine: 212

Tutti abbiamo un naso, tutti sappiamo quanto sia ricco di sensazioni il mondo degli odori e dei profumi. Ma spesso ci mancano le parole per raccontarlo. Gli scrittori l'hanno fatto. Con pagine di dirompente sensualità, di grande forza espressiva. Il più impalpabile dei sensi prende forma, grazie alla letteratura, come qualcosa di concreto, avvolgente, potente. In questo libro Giovanna Zucconi ci accompagna, attraverso brani di capolavori e pagine meno conosciute, in una "passeggiata olfattiva" davvero sorprendente. Dal misticismo più astratto alla più turpe carnalità, la gamma delle esperienze legate al profumo e agli odori del mondo è quasi infinita. È un viaggio che ci aiuta a rileggere in maniera diversa libri memorabili, secoli di odori, e ad apprezzare, una volta di più, l'insostituibile potere della parola, grande ordinatrice di tutte le vicende umane.
12,00

Scrittura vincente. Come scrivere con efficacia e incisività per comunicare, presentare e vendere

di Alessandro Dattilo

editore: Mondadori

pagine: 235

Si sente dire che nell'era del digitale scrivere non serve più. Niente di più sbagliato: mai come ora, infatti, la scrittura è al centro della nostra vita quotidiana, soprattutto professionale. Ogni giorno infatti dobbiamo fare il conto con centinaia di e-mail, slide di presentazione, offerte commerciali. D'altra parte tutti scriviamo con l'intento di farci leggere. Allora come farci leggere? Alessandro Dattilo ci consegna una chiave innovativa per sfruttare al meglio la parola scritta promuovendo noi stessi e la nostra attività. Il grande comunicatore infatti svela in queste pagine tutti i trucchi per una scrittura semplice e diretta, accattivante e persuasiva. In una parola, efficace. O meglio: vincente.
12,00

Tu sei quello che fai. Inizia a vivere la vita che vuoi

di Cheri Huber

editore: Mondadori

pagine: 205

Dopo la pubblicazione di uno di "In te non c'è nulla di sbagliato", molte persone hanno partecipato agli incontri e ai ritiri spirituali organizzati dall'autrice per imparare a liberarsi dai condizionamenti della rabbia e del disamore verso se stessi. Da quelle esperienze nasce questo nuovo libro, il seguito ideale di "In te non c'è nulla di sbagliato", che spiega come gli strumenti mentali dell'autoconsapevolezza e della meditazione possano aiutare ciascuno a rifiutare l'odio e ad accogliere l'amore universale.
12,00

Genitori coach. Come guidare i propri figli e aiutarli a esprimere al massimo il loro potenziale

di Stefano Denna

editore: Mondadori

pagine: 208

Fare il genitore è davvero il "mestiere più difficile del mondo"
12,00

Fai diventare grande la tua piccola impresa. Manuale di business per piccoli e medi imprenditori

di Lorenzo Ait

editore: Mondadori

pagine: 152

È un duro mestiere, ma qualcuno deve pur farlo, l'imprenditore, intendiamo. E oggi è più duro che mai: nel giro di 3 anni, l'80% delle aziende chiude i battenti. Colpa della "crisi"? forse. O forse no. forse quegli imprenditori non sanno fare gli imprenditori, forse non hanno letto questo libro. Perché qui troverete ciò che serve per non finire in quell'80%. Con uno stile accattivante e uno spirito spregiudicatamente pratico, Ait rivela come avviare e gestire un'impresa di successo. La prima regola è superare una serie di luoghi comuni sull'imprenditorialità, la seconda, avere il coraggio di sposare alcune verità controintuitive, la terza... Prefazione di Alfio Bardolla.
12,00

L'arte del golf. Psicologia del vincitore

di Willy Pasini

editore: Mondadori

pagine: 190

Negli ultimi decenni lo sport del golf è molto cambiato, per modalità di gioco e per materiali. Ciò che rimane immutato è il ruolo fondamentale della componente psicologica. Almeno il 70 per cento della performance, secondo i giocatori professionisti, dipende infatti dalla testa: una volta che si padroneggia la tecnica, a fare la differenza è l'approccio mentale. Non stupisce allora che un noto psicologo e psichiatra come Willy Pasini, appassionato praticante e profondo conoscitore del golf, abbia dedicato al suo sport preferito questa indagine psicologica. Da dove ci deriva il piacere di praticare uno sport, e il golf in particolare? Come gestire la tensione nei momenti più impegnativi del percorso? Qual è l'atteggiamento mentale dei vincitori? E soprattutto, perché si gioca a golf? Chi lo fa per motivi sociali, chi per tenersi in forma, chi per prendersi una rivincita sugli altri. Sapere cosa il golf significhi nella vita di ciascuno è fondamentale per migliorare il proprio gioco, a tutti i livelli. Dedicato ai principianti come ai professionisti, questo libro aiuta a comprendersi meglio e a trovare un migliore equilibrio psicologico. E, perché no, anche a vincere qualche partita.
10,00

Il principe. Testo originale e versione in italiano contemporaneo

di Niccolò Machiavelli

editore: Mondadori

pagine: 273

Profondo, perfino inquietante, estremamente "vero": "Il Principe" di Machiavelli è un capolavoro del pensiero e della letterat
12,00

In viaggio con le melagrane. Madre e figlia alla scoperta di un dialogo nuovo

editore: Mondadori

pagine: 260

Tra il 1998 e il 2000 Sue Monk Kidd e la figlia Ann Kidd Taylor si trovarono a viaggiare insieme attraverso l'Europa toccando
9,50

Orgoglio e pregiudizio

di Jane Austen

editore: Mondadori

pagine: 372

Elizabeth Berme non è come le altre ragazze, preoccupate solo di lare "un buon matrimonio'"
9,50

Cime tempestose

di Brontë Emily

editore: Mondadori

pagine: 391

Heathqliff: orfanello adottato per pietà dalla famiglia di Catherine, caro amico d'infanzia, ragazzo ribelle e affascinante, s
9,50

Quelli che pedalano

di Davide Cassani

editore: Mondadori

pagine: 157

Qual è la bicicletta giusta per cominciare? Come si fa a trovare la motivazione per alzarsi la domenica mattina e affrontare 6
9,50

Diventa la persona che vorresti incontrare. Scopri te stesso nella relazione con gli altri

di Cheri Huber

editore: Mondadori

pagine: 221

Ogni esperienza della vita può insegnarci qualcosa su chi siamo, se sappiamo come osservarla. E gli specchi migliori per osservarci sono le altre persone: quegli esseri meravigliosi, egoisti, gentili, pigri, arroganti, generosi, che spesso sono quelli che ci pongono le sfide più ardue da superare. Diventare consapevoli che ciò che noi vediamo negli altri è una parte di noi stessi è il primo e più importante gradino per scoprire noi stessi. È quello che ci insegna a fare in questo libro Cheri Huber: non il classico manuale su come gestire le relazioni umane, ma un testo profondo, che ci svela molto di noi, incentrato sulla consapevolezza, la responsabilità, la chiarezza e la libertà.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.