Il tuo browser non supporta JavaScript!

Priuli & Verlucca: Lo scaffale

Impronte. Santi sociali e laici in Piemonte

di Gian Mario Ricciardi

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 240

14,00

Samaritani con la coda. Storie vere di cani di montagna

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 155

Fieri pastori tedeschi perfettamente addestrati per intervenire "in valanga", servizievoli border collie, implacabili golden retriever, ma anche infaticabili meticci che ogni estate danno il meglio di sé per rintracciare incauti cercatori di funghi o vecchietti testardi che si avventurano per i boschi, salvo poi perdersi e volatilizzarsi nel cuore della notte. Non tutti i "samaritani con la coda" descritti in queste pagine sono forniti di pedigree avendo seguito i corsi per unità cinofile del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico o della Guardia di Finanza. Qualcuno, come Paco, diventa samaritano sul campo per strappare alla morte bianca, all'insaputa di tutti, l'uomo e la donna ai quali ha dedicato la vita.
9,50

A un passo dalla libertà. 1944. Odissea sul colle Galisia... domani sarà tutto finito...

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 120

Colle Galisia, a 3000 metri di altezza, fra le valli Orco e d'Isère, al confine italo-francese. Novembre 1944, la guerra sta per entrare nell'ultimo inverno. Un gruppo di soldati inglesi, fuggiti dai campi di prigionia tedeschi e rimasti nascosti in Canavese, chiede aiuto ai partigiani italiani per raggiungere la Francia già riconquistata dagli alleati, dopo lo sbarco in Normandia. La colonna arriva a Ceresole Reale: di qui inizia la salita a piedi verso il colle Galisia. Il tempo è brutto, comincia a nevicare, più in alto c'è bufera e il tenente Vittorio dà l'ordine di partire ed incita gli inglesi.
9,50

Nero su bianco

di Claudio Cerasuolo

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 384

Nero il colore degli aggressori, bianche le vittime: una ragazza di 18 anni violentata da un tunisino, una maestra di danza accoltellata da un senegalese, un'anziana prostituta strangolata da un algerino. Il legal thriller di Cerasuolo, al suo quinto romanzo, è ambientato a Torino nella metà degli anni Novanta in un triangolo che ha per vertici il vecchio Palazzo di Giustizia, il carcere delle Vallette e Porta Palazzo, dove la violenza nasce dal diverso colore della pelle. I protagonisti, due giovani avvocati, devono affrontare i tre casi giudiziari e scopriranno assieme al lettore che la realtà può essere diversa da come appare.
9,90

Non tenterai il Signore. Memorie di un prete di montagna

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 168

Un mondo condannato a scomparire con l'arrivo delle strade, delle automobili, delle ruspe, della speculazione edilizia. Questo mondo ritorna a palpitare nel ricordo del protagonista, un prete di montagna, la cui fede non gli impediva, quando temeva che il cielo si fosse distratto, di prendere lui l'iniziativa. Per qualcuno era "Tentare il Signore" ma lui, come Giobbe, era convinto che, se gli avesse dato ascolto, anche Dio si sarebbe intenerito di fronte a tanti drammi della fame, della siccità, del colera, della "augusta paupertas".
7,50

La formica rossa

di Benito Mazzi

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 204

9,90

Santi e laici i «giusti del Piemonte»

di Gian Mario Ricciardi

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 216

9,50

Falco d'argento. Nuove fiabe alpine

di Giose Zini

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 116

Un denso susseguirsi di capitoli a formare una vera e propria saga della Grande Montagna. Con il ritmo incalzante dell'affabulazione si alternano i vari personaggi: il Grande Mago Alpino, Nano Autunno, la Fata Perla Azzurra che diventa Mughetto perdendo i suoi doni, Ser Riccardo e la Spada Fiammeggiante, il bieco Imperatore, Gran Lupo dalle fauci possenti. Su tutti volteggia il Gran Falco d'Argento, che tutto vede nelle sue aeree volute, tutto controlla. Nel filo della narrazione, tutti i canoni della favolistica classica trovano spazio e lo scontro tra Bene e Male è condotto con mano leggera, spirito lieve e qualche divertimento.
7,50

Delitti d'autore. Una mente criminale è capace di trasformare l'oggetto più innocente in un micidiale strumento di morte

di Claudio Cerasuolo

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 288

La galleria di personaggi presentata da Claudio Cerasuolo è affollata da biscazzieri, madame e osti compiacenti, religiosi indegni e peccaminosi, ciabattini satiri, sposine che raccontano di essere state aggredite da un uomo con la barba e che sanno trasformare un fazzolettino bagnato in un nodo scorsoio, vedove troppo giovani ammaliate dal lontano Egitto, femministe che s'involano in aerostato, commesse e infermiere dal cuore gentile.
14,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.