Il tuo browser non supporta JavaScript!

Priuli & Verlucca: Schema libero

9,90

La saggezza dei nostri nonni. Dai proverbi e dai modi di dire i consigli per una vita serena

di Enrico Bassignana

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 174

Viviamo in un'epoca che va sempre più di fretta. Dove domani vale più di oggi, e dove ieri non c'è più. Un mondo che ha perso quei "segni del tempo" che, invece, davano senso e ritmo all'esistenza dei nostri nonni. Eppure quei "segni" sono ancora lì. Nella natura, nei proverbi, nei Santi patroni, nelle credenze associate al ciclo lunare, addirittura nei ricettari di cucina. Scoprirli ci aiuterà a dare un senso diverso al nostro tempo. Probabilmente continueremo a essere sempre di corsa. Ma forse diventerà più chiara la direzione verso la quale ci stiamo muovendo. E, soprattutto, impareremo ad apprezzare che cosa accade durante il viaggio.
9,90
7,90

Lida, Cagliostro e (noi) altri. Storie vere di uomini e animali

di Ezio Capello

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 304

È tutto vero, nulla è inventato dei personaggi e delle storie che qui racconta Ezio Capello, protagonista in prima persona o comprimario o cronista dalla viva voce dei protagonisti, dei quali ha febbrilmente annotato i ricordi, talvolta le confessioni, sul suo inseparabile blocco notes. Gli uomini, dai guardaparco del Gran Paradiso ai Tuareg, dagli ufficiali delle SS ai partigiani della Resistenza, interagiscono con ogni zampa, piuma o pinna.
12,00
7,90
14,00
9,50

I segni delle Alpi. Simboli credenze religiosità miti e luoghi della montagna

di Massimo Centini

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 205

Il vissuto dell'uomo della montagna è fatto di segni. Segni di ogni genere che in questo libro sono proposti tenendo conto delle loro tante implicazioni simboliche, soprattutto del ruolo storico-antropologico rivestito nella cultura alpina. Tratti elementari, incisi su pietre, oggetti, tessuti; fino a strutture più articolate che hanno il ruolo di raccontarci molte cose sulla storia, la quotidianità e l'immaginario della cultura montana. Segni che provengono dall'archeologia, dall'artigianato, dall'arte, dalla cultura materiale: un universo che qui diventa materia viva e utile per conoscere un volto meno noto del sapere dell'uomo. Infatti, segnare è un po' parlare, firmare, lasciare tracce, ipotizzare un collegamento tra persone che possono essere lontane nel tempo e nello spazio.
9,90

Il romanzo del Toro. L'emozione di una storia che vive da oltre un secolo

di Franco Ossola

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 395

La storia del Torino come mai è stata narrata finora
17,90

Aiuto! All'improvviso «genitore» di un cucciolo! Che fare, da subito e poi, con un cane in casa

di Agostino M. Turturro

editore: Priuli & Verlucca

pagine: 191

Il cane è il nostro miglior amico, si sa, ma qualche volta gli si chiede troppo, o più spesso troppo poco, magari vedendo negli altri cani potenzialità che anche il nostro avrebbe, ma che non siamo riusciti a fargli esprimere. Ecco, questo volume ci dà il giusto limite, mettendoci nelle condizioni di sapere da subito che cosa fare con un cucciolo e poi, come comportarci negli anni successivi. Ci ricorda che vale la regola per cui gli errori commessi nell'impostazione da piccoli, è quasi impossibile correggerli dopo in età adulta. È un manuale dall'A alla Z, un prontuario da consultare, ma anche una narrazione di esperienza vissuta: il suo originale impianto espositivo ha un andamento così discorsivo e coinvolgente da renderlo leggibile come un libro e adatto sia per chi si trova per la prima volta con un cucciolo e non sa che cosa fare, sia per chi è già esperto, ma ha la nobile umiltà di volerne sapere di più.
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.