Il tuo browser non supporta JavaScript!

Salani: Romanzo

L'amore nel vento

di Katja Kettu

editore: Salani

pagine: 350

Finlandia, estate del 1944
15,90

Diario di Bambù detto Bu

di Caterina Gromis di Trana

editore: Salani

pagine: 82

A guardarlo negli occhi sembra di leggere tutti i suoi pensieri: e invece, chi lo sa cosa passa per la testa di un cane? Non un cane qualunque, ma l'eroe di questa storia: Bambù detto Bu, un solido, autorevole e aristocratico labrador nero che a un tratto, dopo una vita ricca di soddisfazioni trascorsa accanto ai suoi amatissimi umani, si ritrova all'improvviso in compagnia di perfetti sconosciuti, chiassosi e inutilmente cordiali. Bu, creatura intelligente e disincantata, intuisce la tremenda verità: i suoi padroni non possono averlo abbandonato. Piuttosto, devono essere morti. E ora lui dovrà cavarsela da solo, rifiutando il cibo (ma senza esagerare) e rispondendo con freddezza a quegli insulsi sostituti. Mentre l'estate scorre, tuttavia, Bu recupera energia e buonumore, e si ritrova forte abbastanza da affrontare il grande enigma: i suoi padroni sono davvero morti? Un romanzo ma non un'opera di fantasia, una storia basata su mille storie vere, raccontata in prima persona da un cane che, come tutti i cani, ha una personalità unica e irripetibile. E che, come tutti i cani, è in grado di comunicare i sentimenti più profondi.
10,00

L'assassinio di Pitagora

di Marcos Chicot

editore: Salani

pagine: 719

510 a.C. Un'ombra incombe sulla comunità pitagorica di Crotone. Mentre il filosofo, ormai anziano, sta cercando un successore in grado di dirigere con la sua stessa autorevolezza la scuola da lui fondata, una serie di omicidi efferati colpisce i collaboratori a lui più vicini. Ogni morte avviene in un modo sconcertante e imprevedibile, che sembra indicare una mente oscura e potentissima, in grado di superare quella del maestro stesso. Quale oscuro ed eversivo disegno porta avanti l'uomo che nasconde il suo volto e la sua identità dietro una maschera? Per venire a capo del mistero, Pitagora chiama dall'Egitto Akenon, un uomo dall'acume eccezionale, che inizia a indagare con discrezione all'interno della comunità, affiancato da Arianna, la bellissima e geniale figlia del filosofo, che nasconde nel suo passato un terribile segreto. Insieme Akenon e Arianna scopriranno una spaventosa verità, perché il male si nasconde nel luogo più impensato...
18,60

La vita immaginaria

di Mara Torres

editore: Salani

pagine: 223

Un deserto. Questo è ciò che rimane dell'anima di Nata quando Alberto la lascia; un deserto pieno di domande che sembrano miraggi, di dubbi che paiono insormontabili. Lei è giovane, "ha tutta la vita davanti"; ma di quella vita non sa che farsene, perché trabocca di un amore ormai sprecato, un amore che lui non vuole più. Amici e lavoro non sono più una risorsa per Nata, e l'unico rifugio è un luogo dove tutto è possibile, dove il deserto non esiste e Alberto è sempre al suo fianco... Finché il miraggio resiste. Ma anche i luoghi del sogno prima poi svaniscono, come svaniscono miraggi. La realtà esige il suo tributo e Nata è costretta a uscire, a fare i conti con la paura e con la solitudine, e a rendersi conto che, a dispetto di tutto, la vita continua. Ironico, originale, sincero fino all'amarezza, questo romanzo parla di sogni e verità, di strategie d'amore e di sopravvivenza, e ci insegna che per piegare al nostro volere anche la realtà più ostile basta solo accettarla.
13,90

La montagna dei Polpettini

di Marco Giusti

editore: Salani

pagine: 196

Giugno 1962. Un 'cittino' ha finito la terza elementare e va a trascorrere una settimana a casa della nonna in un paese della Toscana. Sono anni densi di fermenti, l'Italia del dopoguerra è in piena crescita. Lì invece il tempo sembra essersi fermato e tutto procede con la solita lentezza. Il bambino però non si annoia: ci sono i racconti dei personaggi del paese da ascoltare, i nuovi caroselli televisivi da seguire, i fumetti appena usciti da leggere, e poi c'è il coltissimo Ughetto degli Ugurgeri, l'eroe di questa storia, Fred e Zaba, gli asini parlanti - esperti nelle imitazioni delle star del cinema invitati tutte le notti alle feste nella Casa delle Fate. Lì bisognerà escogitare il modo di difendersi dai terribili, crudeli Polpettini, sempre pronti a distruggere le vite di tutti, all'Incrocio del Diavolo... Età di lettura: da 8 anni.
12,90

Il richiamo del cuculo

di Robert Galbraith

editore: Salani

pagine: 547

Il primo caso per Cormoran Strike in questo romanzo di esordio di Robert Galbraith, pseudonimo di J.K. Rowling, autrice della serie di Harry Potter e de "Il seggio vacante". Londra. È notte fonda quando Lula Landry, leggendaria e capricciosa top model, precipita dal balcone del suo lussuoso attico a Mayfair sul marciapiede innevato. La polizia archivia il caso come suicidio, ma il fratello della modella non può crederci. Decide di affidarsi a un investigatore privato e un caso del destino lo conduce all'ufficio di Cormoran Strike. Veterano della guerra in Afghanistan, dove ha perso una gamba, Strike riesce a malapena a guadagnarsi da vivere come detective. Per lui, scaricato dalla fidanzata e senza più un tetto, questo nuovo caso significa sopravvivenza, qualche debito in meno, la mente occupata. Ci si butta a capofitto, ma indizio dopo indizio, la verità si svela a caro prezzo in tutta la sua terribile portata e lo trascina sempre più a fondo nel mondo scintillante e spietato della vittima, sempre più vicino al pericolo che l'ha schiacciata. Un page turner tra le cui pagine è facile perdersi, tenuti per mano da personaggi che si stagliano con nettezza. Ed è ancora più facile abbandonarsi al fascino ammaliante di Londra, che dal chiasso di Soho, al lusso di Mayfair, ai gremiti pub dell'East End, si rivela protagonista assoluta, ipnotica e ricca di seduzioni.
12,00

Il richiamo del cuculo

di Galbraith robert

editore: Salani

pagine: 464

Il primo caso per Cormoran Strike in questo romanzo di esordio di Robert Galbraith, pseudonimo di J
16,90

Ditelo a Sofia

di Magda Szabò

editore: Salani

pagine: 393

Budapest, estate 1957. Sofia ha undici anni e non riesce a capire il difficile mondo dei grandi intorno a lei. Timida e impacciata, studentessa mediocre e delusione continua per sua madre, Sofia aveva un buon rapporto solo con il padre, giovane medico stroncato da un infarto. "Ditelo a Sofia" sono le sue ultime parole, che diventano per la ragazzina un'ossessione. "Ditelo a Sofia"; ma cosa? Il desiderio spasmodico di conoscere l'ultimo messaggio del padre la spinge sulle tracce dell'unico testimone che era in ambulatorio in quel momento, il terribile signor Pongráz, l'anziano usciere della sua scuola. L'uomo nasconde, dietro la rabbia, un doloroso segreto, Sofia vede gli errori degli adulti, ma non giudica e cerca qualcuno che le voglia bene per quello che è. Insieme, l'anziano scontroso e la bambina troppo sensibile, cercheranno risposta alla loro silenziosa domanda d'amore.
14,90

Otto volante

di Janet Evanovich

editore: Salani

pagine: 293

Stephanie Plum, cacciatrice di taglie di Trenton, New Jersey, non può certo lamentarsi. Ultimamente il lavoro non le manca, e le sue giornate sono a dir poco movimentate. Oltre ai casi consueti che le passa il viscido cugino Vinnie, capo dell'agenzia, questa volta deve occuparsi di una complicata vicenda di scomparsa: una madre e la sua bambina sono sparite senza lasciare traccia. Certo, cercare le persone scomparse non sarebbe compito di Stephanie, ma le due sono la figlia e la nipote di una cara amica di nonna Mazur, e non si può certo dire di no alla cara e insistente vecchietta... Anche se questo significa subire una serie di minacce nemmeno tanto sottili da parte di Eddie Abruzzi, elegante quanto temuto esponente della malavita locale, collezionista di cimeli di guerra e noto per la sua crudeltà. Affiancata come sempre dalla fidata Luta, vistosa ex prostituta dai modi piuttosto spicci e dall'appetito incontenibile, in poche ore Steph riesce a collezionare svariate auto distrutte dalle fiamme, aggressioni e cadaveri segati a metà sul divano di casa, rocambolesche e infruttuose catture di pregiudicati. Peraltro, restando rigorosamente fedele alla propria dieta a base di pizza, spuntini e snack ipercalorici. Per non parlare del fronte sentimentale, che vede l'eterno fidanzato e agente di polizia Joe Morelli sempre più incalzato dal ben tenebroso Ranger...
14,90

Le due vite di Floria

di Laura Martínez Belli

editore: Salani

pagine: 158

Basta uno sguardo dall'alto sulla piccola città di Otrora per capire che laggiù, più che altrove, la natura stringe l'uomo nel suo abbraccio e detta i tempi di una tranquilla comunità. Soprattutto nel giardino di Manrique e Ifigenia, nato come un figlio dal loro amore. La coppia però di figli veri non riesce ad averne, le prova tutte e si affida in ultimo alla magia della guaritrice Teófìla. Così finalmente arriva la piccola Floria, un dono del destino. La bimba cresce, metà donna e metà pianta, divisa tra l'istinto di conoscere gli uomini e quello di affondare le radici nella terra. Sono le tappe cruciali della vita, l'adolescenza e l'arrivo della maternità, ad accendere il conflitto tra le sue due anime. Le pagine di Laura Martínez Belli, accostate alla migliore tradizione del realismo magico di Isabel Allende e Gabriel Garcia Màrquez, trasformano la magia in realtà e la realtà in poesia e accompagnano il lettore in una dimensione parallela e fiabesca dove ogni cosa è possibile. Una favola dolce, surreale, profondamente vera, in cui solo l'essenza conta: l'essenza dell'amore, della fraternità, dell'amicizia e della vita senza condizionamenti. Età di lettura: da 11 anni.
12,90

Vesuvius

di Ranieri Panetta Marisa

editore: Salani

pagine: 385

Sotto le pendici verdeggianti del Vesuvio Flavia rimpiange la sorte che l'ha obbligata a sposare il ricchissimo Quinto, molto
14,90

Niente lacrime per la signorina Olga

di Elda Lanza

editore: Salani

pagine: 412

Quando la signorina Olga, una figura pallida avvolta nella pelliccia nera di astrakan, colletto e polsi di visone, cappellino di feltro verde scuro in testa con veletta, prende in affitto la mansarda di via Worktz 227, Trissera, grigia periferia di Milano, i condomini si limitano a fare qualche speculazione sul suo conto, come del resto fanno con tutti. Ma quando nove anni dopo il suo cadavere viene ritrovato con una fune intorno al collo, allora i vicini cominciano a spettegolare davvero. Quale passato può celarsi dietro l'apparentemente inappuntabile vita di una signorina ottantenne? Le trine, i merletti, i lampadari di cristallo, le sue belle cose di un gusto così raffinato possono veramente nascondere uno spiazzante segreto custodito per anni? Il commissario Gilardi pensa proprio di sì. D'altronde tutti sanno che le persone non sono mai come sembrano, vicini di casa compresi.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento